Stroncato da un attacco di cuore davanti l’amata Sezione

Vercelli – Carlo Zanera

Stroncato da un attacco di cuore davanti l’amata Sezione(1925 - 1985)
Entrato nell’AIA nel 1945
Arbitro CASP (FAI Nord) dal 1950 al 1952
Consigliere Sezionale
Sindaco Revisore della Sezione dal 1954 al 1956
Delegato Tecnico presso il Comitato Provinciale di Vercelli della LND dal 1962 al 1984
Presidente di Sezione nella Stagione 1984 – 1985;

L’arbitro benemerito Carlo Zanera è considerato uno dei più importanti associati nella storia della Sezione di Vercelli. Fin dall’inizio si hanno evidenze della sua passione, tra cui una cartolina scritta nel periodo post bellico durante il suo servizio militare. Sono state redatte molte lettere di elogio, scritte da diversi presidenti sezionali tra cui una di Francesco Frola, diretta al Presidente dell’AIA dove si esprime: “Attivo e volenteroso…., Educato, disciplinato, corretto è un elemento che emerge in tutte le manifestazioni sezionali…. non ha mai rifiutato gare di categorie minori per la sua grande passione verso l’arbitraggio”. Una seconda lettera riguarda la nomina ad arbitro benemerito scritta dall’allora Presidente Mario Fossati: “Segue, nell’ambito tecnico, tutti i giovani della Sezione, consigliandoli ed insegnando loro quelle nozioni tecniche al fine di sempre migliorarli”. Nel 1985 muore di infarto di fronte al portone della Sezione dopo una lezione, svolta per i suoi ragazzi e colleghi arbitri, durante il periodo della sua presidenza.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Copyrights © 2021-2022 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri