Women's Champions League, impegni in Scozia, Olanda e a Cipro

Women's Champions League, impegni in Scozia, Olanda e a CiproComincia mercoledì 18 agosto la fase a gironi di qualificazione alla Women's Champions League per la stagione 2021-2022. Il nuovo format ideato dall'Uefa prevede quindici Final Four, ognuna delle quali in una sede diversa. Quattro di queste facenti parte del percorso "Piazzate" - al quale partecipano le squadre vicecampioni dei campionati dal 7° al 16° posto del ranking e le terze dei campionati dal 1° al 6° posto del ranking -, e undici squadre del percorso "Campioni" - nel quale parteciperanno tutte le squadre campioni dei propri campionati dal 7° posto del ranking in giù.

L'Associazione Italiana Arbitri ha inviato tre coppie arbitrali a comporre delle terne internazionali:
Valentina Finzi e Francesca Di Monte nel girone in Scozia, dove saranno impegnate rispettivamente come quarto ufficiale e assistente arbitrale nella gara WFC BIIK Shymkent (KAZ) vs Slovan Bratislava (SVK); Maria Sole Ferrieri Caputi e Veronica Martinelli nel girone in Olanda, dove saranno impegnate come quarto ufficiale e assistente arbitrale nel match FC Twente (NED) vs FC Nike (GEO), per finire con Maria Marotta e Giulia Tempestilli nel girone a Cipro, quarto ufficiale e assistente arbitrale nella gara Apollon Limassol Ladies (CYP) vs FC Dinamo BSUPC (BLR).

Nei prossimi gironi si terranno poi gli scontri finali e le gare di terzo e quarto posto dei rispettivi gironi.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Copyrights © 2021-2022 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri