Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Rocchi ai giovani arbitri: “Divertitevi e siate fieri di quello che fate"

Federico Marchi - 28/08/2021, 08:00

“Divertitevi e siate fieri di quello che fate...in sostanza siate arbitri”. Così Gianluca Rocchi ha salutato i 110 giovani arbitri, giunti appositamente a Milano da tutt’Italia per le celebrazioni dei 110 anni dell’AIA. Il Responsabile della CAN è infatti intervenuto durante la parte formativa che si è svolta presso l’Aula Gemelli dell’Università Cattolica. “Godetevi questo modo diverso di fare sport” ha detto Rocchi, che ha poi tenuto una lezione tecnica con il supporto di filmati didattici.

Di seguito il suo intervento integrale:

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente