Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Al via la nuova Stagione con il raduno precampionato

Vincenzo Serratore - 13/09/2021, 09:00

Casale Monferrato
Domenica 5 settembre, nella splendida cornice del Novarello Villaggio Azzurro di Granozzo con Monticello (NO), si sono ritrovati tutti gli associati in forza all’Organo Tecnico sezionale di Casale Monferrato per il tradizionale raduno di inizio Campionato.
La mattinata è iniziata con l’adempimento delle specifiche del protocollo anti-Covid, verificando la validità del Green Pass e rilevando la temperatura corporea ai partecipanti.
I lavori sono subito cominciati con la proiezione di un video motivazionale, appositamente scelto per l’occasione dal Presidente Williams Monte e dai suoi Collaboratori. A seguire il saluto dell’associato di punta della Sezione, nonchè arbitro in forza alla CAN 5, Roberto Scarafia. Durante il racconto della sua recente esperienza del raduno a Sportilia, Roberto si è rivolto soprattutto ai tanti giovani fischietti, su cui Casale Monferrato può contare, e ha contribuito a rafforzare ulteriormente il messaggio ad impegnarsi costantemente per raggiungere preziosi traguardi. I primi protagonisti a salire poi sul palco sono stati proprio i neo-arbitri che hanno sostenuto l’esame a giugno. A loro è stata consegnata la prima divisa con cui potranno esordire dalle prossime settimane. In seguito, è stata la volta degli osservatori rientrati in organico grazie alle nuove norme regolamentari e degli arbitri trasferiti da altre Sezioni, che hanno rafforzato l’organico portando entusiasmo ed esperienza.
Prima di sostenere i test atletici, la prima parte dei lavori in sala si è conclusa con la presentazione del nuovo Consiglio Direttivo sezionale e con l’introduzione di nuove figure per stare sempre più al passo con i tempi, soprattutto in un’ottica basata sulla comunicazione. Mentre gli arbitri effettivi hanno raggiunto il terreno di giuoco per sostenere il nuovo test SDS, gli Osservatori in forza alla Sezione si sono dedicati ad un lavoro specifico volto all’uniformità di giudizio. Il ritorno in sala è poi coinciso con la somministrazione dei test regolamentari.
Prima del pranzo conviviale, è giunto il graditissimo saluto del Componente CRA Piemonte e Valle D’Aosta Rocco Morabito, che ha sottolineato ancora una volta “l’importanza del porsi degli obiettivi e del sacrificio per poter ambire sempre più in alto”.
Ripresi i lavori, si sono svolte le correzioni dei test tecnici e, successivamente, la presentazione della Circolare n° 1 è stata illustrata dal Componente del Settore Tecnico Francesco Barillà. Gli associati hanno potuto approfittare della sua enorme esperienza, in particolar modo sulle interpretazioni dei falli di mano, argomento in evoluzione anche per quest’anno.
Il raduno è terminato con le disposizioni tecniche impartite direttamente dal Presidente agli arbitri presenti in sala, la consegna del materiale personalizzato con il logo della Sezione e un ultimo video emozionale. Prima di congedarsi con i saluti, il Presidente e tutto il CDS hanno voluto rivolgere un enorme in bocca al lupo a tutti gli associati per una Stagione ricca di soddisfazioni.

In copertina: gli associati della Sezione di Casale Monferrato.
Foto 1: il saluto dell'AE CAN5 Roberto Scarafia.
Foto 2: la consegna delle divise ai neo-arbitri di giugno.
Foto 3: i test atletici.
Foto 4: il Presidente Williams Monte con il Componente CRA Rocco Morabito.
Foto 5: il pranzo tra gli associati.
Foto 6: la presentazione della Circolare n°1 a cura del Componente del Settore Tecnico Francesco Barillà.
Foto 7: la chiusura del raduno con il video emozionale.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente