Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Il Settore Tecnico Arbitrale incontra i Mentor di Calcio e Futsal

Marco Baronti - 19/09/2021, 20:30

Il Settore Tecnico Arbitrale ha riunito a Roma i Mentor del progetto “Talent & Mentor Programme UEFA REFEREE CONVENTION” del Calcio a 11 e del Calcio a 5. Un progetto importante, distintivo nell’attività di formazione dell’AIA, supportato e coordinato direttamente dalla UEFA. La mission è quella di formare i giovani arbitri più promettenti, i talent appunto, selezionati da ogni Comitato Regionale. A seguirli passo passo nel loro percorso di crescita saranno i Mentor, figure di grande esperienza che oggi si sono immersi in una giornata di intenso lavoro sotto la guida di Matteo Trefoloni, Responsabile del Settore Tecnico Arbitrale, e della Responsabile del Modulo Valentina Garoffolo.
“Voi Mentor – ha detto Trefoloni – siete per il Settore Tecnico i formatori per eccellenza dai quali i giovani arbitri hanno solo da imparare. Dovete quindi essere pronti a trasmettere loro tutto il bagaglio di esperienza che avete a disposizione. I Talent non vedono l’ora di iniziare questo percorso. Cosa si aspettano da voi? Motivazione, preparazione e convinzione”.
Un ruolo di grande responsabilità come sottolineato anche da Garoffolo: “Siate la guida di questi ragazzi: supportateli, affiancateli, formateli. Dovrete essere il loro punto di riferimento, non solo dal punto di vista tecnico ma soprattutto da quello umano. Non siate solo semplici insegnanti ma mettete i giovani Talent nelle condizioni di imparare, questo dovrà essere il vostro obiettivo principale.”
La mattinata è proseguita con l’intervento di Vincenzo Meli, Responsabile del Modulo Regolamento che ha fatto un excursus sulla figura del Mentor e sui compiti che questa figura deve assolvere secondo le direttive UEFA. Poi il momento dell’analisi dei video, con particolare riferimento agli episodi di DOGSO, con Valentina Garoffolo, Riccardo Tozzi, Responsabile del Modulo Formazione e perfezionamento tecnico e dei Vice Responsabili del Settore Tecnico Renato Faverani e Gianluca Vuoto. L’incontro è poi terminato nel pomeriggio dopo il focus sulle relazioni delle visionature arbitrali.

In copertina Matteo Trefoloni, Responsabile del Settore Tecnico Arbitrale.
In gallery:
1. L’intervento di Matteo Trefoloni
2. Valentina Garoffolo durante l’analisi degli episodi DOGSO
3. Valentina Garoffolo e Riccardo Tozzi
4. La platea dei Mentor

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente