Antonio Zappi: “Importante sentirsi squadra”

Antonio Zappi: “Importante sentirsi squadra”
L’intervento di Antonio Zappi, Componente del Comitato Nazionale, destinato ad arbitri e assistenti veneti, in occasione dell’incontro con gli associati che operano a livello nazionale, è stato incentrato sulla necessità di sentirsi parte integrante di una squadra forte, unita e di qualità: “Tra di voi c’è il presente e il futuro non solo del Veneto, ma anche dell’intera Associazione. Dovete essere animati da un grande senso di fiducia che vi porta a sentirvi parte di una squadra di alto livello” - ha detto Zappi martedì scorso a Mira (VE) - “Rappresentate l’eccellenza e l’orgoglio del movimento della vostra regione e dovete continuare a costruire quelle certezze che possono portarvi in alto”.

Un discorso motivazionale a tutto tondo che ha abbracciato molteplici temi, come ad esempio la necessità di crescere tecnicamente, gara dopo gara, e di offrire valore alle proprie prestazioni grazie anche alla formazione continua.

“Lavorate ogni giorno per fare squadra assaporando il bello della nostra Associazione” ha concluso Antonio Zappi esortando i presenti a raggiungere i massimi risultati personali possibili.

L’incontro dei vertici regionali con arbitri e assistenti veneti a disposizione delle Commissioni Nazionali, è stato organizzato e fortemente voluto dal Presidente regionale Giovanni Stevanato: “Siete l’espressione e l’esempio del movimento arbitrale veneto. Avverto una grande carica e respiro positività e potenzialità: siete un’esplosione di qualità”.

Nel suo discorso il Presidente regionale ha voluto sottolineare il concetto di responsabilità che deve pervadere i presenti: “Rappresentate una grande regione che tifa per i vostri migliori successi. Siate voi stessi, cercate di cogliere ogni opportunità che vi si presenta, senza paura dei cambiamenti o dei fallimenti”.

Tutti i presenti sono stati esortati a non sottrarsi al duro lavoro e alla costanza negli allenamenti: “L’unico modo per mettersi nelle condizioni di raccogliere i risultati è il lavoro: dovete affinare la cultura del lavoro e del sacrificio, perché una rinuncia fatta oggi può portarvi ad un grande risultato domani”, così ha concluso Stevanato.

In copertina il Componente del Comitato Nazionale Antonio Zappi.
In galleria il Presidente Regionale Giovanni Stevanato.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Copyrights © 2021-2022 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri