Andrea Felis è tornato in campo ad una settimana dall'aggressione

Andrea Felis è tornato in campo ad una settimana dall'aggressione“Ritorno in campo più forte di prima”. Così Andrea Felis, intervistato da Rai Tre, ha commentato la partita arbitrata ieri a una settimana dall'aggressione subita da parte di un allenatore durante una partita di Prima Categoria in Piemonte.

Il giovane arbitro ha infatti ripreso subito la propria attività sui terreni di giuoco, dirigendo la gara del Campionato Nazionale under 15 tra Pro Vercelli e Pro Sesto. A seguirlo sulle tribune c'erano il Presidente dell'AIA Alfredo Trentalange ed i dirigenti del Comitato Regionale Arbitri di Piemonte-Valle d'Aosta (Componente Rocco Morabito) e delle Sezioni di Vercelli (Presidente Francesco Biava e Vicepresidente Francesco Barillà) e Biella (Presidente Matteo Tombrizi). A bordo campo anche le telecamere di Rai Tre che, dopo il grave episodio della scorsa settimana, ha voluto dedicare un servizio al ritorno in campo di Andrea.

Guarda il servizio:



Durante il servizio, trasmesso nel telegiornale nazionale, è stato mostrato nuovamente il momento della violenza che il Presidente Trentalange ha definito: “Un’immagine assolutamente devastante che va perseguita”.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Partner solidale

Copyrights © 2021-2024 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri