Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Proseguono gli incontri delle Commissioni del Futsal

Manuela Sciutto - 24/10/2021, 15:00

Nelle giornate di venerdì 22 e sabato 23 ottobre, tutte le Commissioni del Futsal si sono nuovamente riunite a Roma, presso la sede dell’AIA, per analizzare l’inizio della nuova Stagione Sportiva.
L’incontro, fortemente voluto dai Responsabili della CAN 5 Élite, CAN 5 e CON 5 nonchè appoggiato dal Comitato Nazionale dell’AIA, nella giornata di venerdì, al mattino, si è svolto tra i Componenti delle diverse Commissioni, poi, dopo pranzo, i Responsabili delle Commissioni hanno incontrato il Comitato Nazionale nelle persone di Luca Marconi e Antonio Zappi. I lavori sono proseguiti nel pomeriggio di venerdì e nella giornata di sabato con la riunione plenaria.

Durante la riunione è stato analizzato l’andamento delle prime giornate, i punti di forza e i punti sui quali concentrare i lavori delle prossime settimane. In particolare, è stata posta l’attenzione sugli aspetti tecnici quali le valutazioni delle DOGSO, dei comportamenti antisportivi e, soprattutto, delle tattiche di giuoco delle squadre.
Inoltre, è stata fatta una programmazione dei raduni e di tutti gli eventi che si svolgeranno nel corso della Stagione.

“Con la Commissione CAN 5 Élite - ha affermato il Responsabile Angelo Galante - ci siamo riuniti per analizzare l’inizio della Stagione che è stato intenso, con 4 giornate in poco più di 12 giorni. Siamo soddisfatti per l’inizio dei Campionati e di come gli arbitri si sono approcciati a questa nuova Stagione, le direttive sono state da loro seguite in maniera più che soddisfacente.
In seguito - ha proseguito il Responsabile - ci siamo incontrati con le altre Commissioni per confrontarci, per analizzare questi dati e anche per trovare quell’univocità di pensiero e di attività che deve passare dalla CAN 5 e dalla CAN 5 Élite attraverso gli osservatori. Inoltre, abbiamo programmato nel dettaglio il raduno di ottobre e incrementato i numeri dei raduni per la categoria”.

“Questo incontro nasce in continuità con l’inizio del percorso che deve unire le tre realtà della CAN 5 Élite, CAN 5 e CON 5 in un unico filo conduttore per l’interesse primario e precipuo della crescita degli arbitri del Futsal, nel rispetto del principio di terzietà per la quale la CON 5 è nata”. Ha affermato il Responsabile della CAN 5 Franco Falvo. “Dopo le prime due giornate di Campionato - ha proseguito Falvo - abbiamo fatto il punto sugli aspetti da migliorare, ottimizzare e supportare. È stato un confronto serrato e molto intenso nonché indispensabile per proseguire al meglio la Stagione. Un ringraziamento al Comitato Nazionale che non fa mai mancare il suo supporto, trasmettendo certezza e sicurezza al nostro lavoro”.

Per uniformare le valutazioni e, quindi, garantire sia agli arbitri sia agli osservatori il rispetto dei principi di equità e di imparzialità che sono alla base della riforma del Regolamento AIA e delle norme di funzionamento, nella serata di venerdì 22 è stata organizzata dal Responsabile della CON 5 Francesco Peroni la visionatura di una gara di Serie A2, Italpol c5 - Active Network, a cui hanno partecipato tutti i Componenti del Futsal nonchè il Componente del Comitato Nazionale Luca Marconi.
“Ho voluto fortemente quest’evento affinché si possa parlare la stessa lingua, per questo motivo è indispensabile avere un unico filo conduttore che leghi le tre Commissioni. Non è la prima volta - ha proseguito Peroni - che viene vista una partita insieme, ma le altre visionature si sono svolte con la modalità on line, mentre questa è avvenuta in presenza per incontrarci e assaporare il profumo del campo”.

All’incontro erano presenti anche i Componenti del Comitato Nazionale dell’AIA Luca Marconi e Antonio Zappi che hanno espresso grande soddisfazione per il lavoro svolto e per i primi risultati raggiunti.

In copertina i Responsabili delle Commissioni del Futsal: Angelo Galante (CAN 5 Élite), Franco Falvo (CAN 5) e Francesco Peroni (CON 5).
In gallery alcuni momenti della riunione.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente