Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Tre intense giornate di raduno precampionato

Giuseppe Sirna - 30/10/2021, 14:00

Acireale
La Sezione AIA di Acireale ritorna finalmente a programmare la Stagione Sportiva degli arbitri a disposizione dell’Organo Tecnico Sezionale, con il raduno di inizio Campionato organizzato su tre giornate, il 22, 23 e 24 ottobre.
Raduno che rimarrà nella memoria degli associati acesi in quanto segna ufficialmente il ritorno alla normalità, alla possibilità di stare insieme e condividere nuovamente la passione per l’arbitraggio.
Il primo appuntamento dell’evento si è svolto presso il “Campo Comunale di Aci Sant’Antonio”, in cui i giovani arbitri sono stati messi alla prova dal punto di vista atletico misurandosi con il nuovo “test SDS”, che da questa Stagione Sportiva sostituisce lo “Yo-Yo Test”.
Successivamente, nella cornice del Centro Sportivo Polifunzionale di Torre del Grifo Village, ha avuto luogo la seconda parte del raduno, dedicata alla spiegazione della Circolare n.1 e all’analisi di alcuni video riguardanti particolari situazioni di gioco.
Il programma si è poi concluso con lo svolgimento dei quiz tecnici e loro successiva correzione. In serata spazio anche per i festeggiamenti, con un brindisi in occasione del compleanno di due associati.
La terza ed ultima giornata ha visto la presenza anche degli osservatori acesi, i quali, guidati dal loro Responsabile Massimo Spoto e con la partecipazione del Componente del Settore Tecnico dell’AIA Ugo Pirrone, hanno svolto un'apposita riunione, analizzando dapprima la nuova Circolare per poi sostenere successivamente i consueti quiz tecnici.
Agli arbitri, invece, è stato proposto un lavoro differenziato sul terreno di gioco e guidati dal Vicepresidente Riccardo Leotta si sono esercitati su spostamenti, posizionamenti e cambi di direzione.
Arbitri ed osservatori si sono poi ritrovati nella sala centrale del Centro Sportivo di Torre del Grifo per un momento di confronto e crescita reciproca.
L’evento si è concluso con un discorso motivazionale del Presidente Salvatore Di Giovanni, il quale ha tenuto a ringraziare tutti i Componenti del Consiglio Direttivo per la passione e la professionalità messa a disposizione.
Infine, l’augurio rivolto a tutti i presenti, arbitri e osservatori, per una Stagione ricca di successi e soddisfazioni.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente