Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Raduno CAN C, full immersion tecnica e incontro con Stella della CON PROF

Niccolò Galligani - 05/11/2021, 23:00

Prosegue dal Centro di Preparazione Olimpica di Tirrenia, in provincia di Pisa, il raduno congiunto arbitri assistenti della Commissione Arbitri Nazionale di Serie C. Una seconda giornata intensa, caratterizzata da una full immersion sul piano tecnico.
Mattinata dedicata interamente ai lavori d’aula. A dare il via alla giornata è stato il Responsabile della neonata Commissione Osservatori Nazionale Professionisti, Luigi Stella. «Sono qui per condividere il nostro metodo di lavoro. Questa Commissione è nata per premiare il merito». Stella ha mostrato le statistiche sui voti, illustrando le differenze con quelli della scorsa stagione, oltre a soffermarsi sui criteri valutativi degli osservatori, entrando nel merito degli episodi del campionato. «Non dovete mai abbattervi dopo una prestazione negativa. Posso darvi una sola, ma grande garanzia: saremo assolutamente trasparenti. L’incontro di oggi ne è la prova».
Poi è arrivato il momento della tecnica, sulla linea del lavoro iniziato ieri: la visione di episodi per macro-argomenti. DOGSO - SPA e situazioni in area di rigore, questi i temi trattati.
Nel pomeriggio tutti sul terreno di gioco. Sessione di allenamento differenziata per gli arbitri, alle prese con dei test sulla forza aerobica, mentre gli assistenti si sono cimentati in un lavoro specifico sulla velocità.
Dopo, sulla falsa riga della mattina, altra riunione con nuovi episodi selezionati dalla Commissione sulla gestione e sulla lettura della gara. Nella disamina degli episodi a cura del Responsabile Maurizio Ciampi, prezioso il supporto degli Organi Tecnici. Pasquale Rodomonti, infatti, ha focalizzato l’attenzione sull’anticipare il gioco e l’essere reattivi, mentre Carina Vitulano ha sottolineato l’importanza di un corretto spostamento per prendere la decisione corretta e risultare credibili.
Serata dedicata esclusivamente agli assistenti per un incontro specifico sul fuorigioco e sulla collaborazione, agli ordini dei Componenti Mauro Tonolini, Fabio Comito e Gianluca Cariolato.
Domani ultimo giorno di raduno. L’organico di C sarà atteso da un’altra mattinata di approfondimento tecnico e da una sgambata sul campo d’allenamento. Poi il “rompete le righe” in vista delle gare di domenica.

In copertina il riscaldamento degli arbitri
In gallery:
1. Una veduta dell’aula
2. L’intervento di Stella
3-4. La sessione di allenamento
5. Ciampi a colloquio con Maria Sole Ferrieri Caputi
6-7. La riunione degli assistenti con Tonolini, Cariolato e Comito

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente