La prontezza di Francesco salva la vita a un allenatore

CRA Lazio

La prontezza di Francesco salva la vita a un allenatore
Nella serata del 13 dicembre, l’arbitro di calcio a 5 Francesco Paganini della Sezione di Ciampino si è reso protagonista di un’azione eccezionale e di grandissimo valore. Dopo pochi minuti dall’inizio della gara che stava dirigendo, Conauto Lidense Calcio a 5 – LS10, Francesco ha soccorso e rianimato l’allenatore della squadra ospite, colpito da due arresti cardiaci nel giro di pochi minuti.

Francesco Paganini, di professione operatore sanitario presso il Policlinico Militare del Celio, è riuscito a mantenere in vita l’allenatore fino all’arrivo dei soccorsi e al successivo trasporto in ospedale.
Coraggio, altruismo, freddezza e senso del dovere. L’ennesima prova che dietro gli arbitri ci sono uomini e donne di grandissimo valore e personalità.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Copyrights © 2021-2022 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri