Senesi: “La prestazione arbitrale si costruisce dalla designazione”

Termoli

Senesi: “La prestazione arbitrale si costruisce dalla designazione”Si è svolta nella serata di sabato 11 dicembre, presso la Sezione AIA di Termoli, una riunione tecnica con ospite la Componente Nazionale dell’AIA Katia Senesi.
Katia è stata un’ottima relatrice della serata, in grado di tenere alta l’attenzione dei presenti parlando di un argomento fondamentale per un arbitro: la lettura tattica, l’analisi e lo studio di una gara.
Ha sottolineato l’importanza di preparare la partita fin dalla designazione; effettuare un’analisi tattica delle squadre fa sì che un arbitro riesca a prendere in maniera più serena le decisioni, non facendosi cogliere impreparato dalle situazioni di gioco.
La riunione ha visto partecipare, oltre a quasi la totalità degli associati della Sezione termolese, anche i Presidenti delle altre due Sezioni molisane, Campobasso e Isernia, e il Presidente del Comitato Regionale Arbitri Molise Alessandro Petrella.
Dopo la riunione i presenti hanno partecipato alla tradizionale cena natalizia in cui Katia ha voluto donare alla Sezione di Termoli una delle sue divise arbitrali.
Il Presidente sezionale Luca Tagarelli ha espresso soddisfazione ed entusiasmo per la riuscita dell’evento: “Ringrazio Katia a nome di tutta la Sezione e per questo momento magico che ci ha regalato, omaggiandoci della sua presenza qui a Termoli”.

In copertina Luca Tagarelli e Katia Senesi
In gallery:
1. Katia Senesi e il Consiglio Direttivo sezionale di Termoli
2. Uno scatto durante il convivio serale
3. La divisa arbitrale regalata da Katia alla Sezione di Termoli

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Copyrights © 2021-2022 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri