La famiglia dei fischietti parmensi si allarga

Parma

La famiglia dei fischietti parmensi si allarga
Nella giornata di sabato 11 dicembre - e dopo un rinvio per neve! - si è tenuto presso la Sezione di Parma l'esame del Corso Arbitri autunnale, alla presenza, oltre che del Presidente di Sezione Cristian Canu e di Luca Miglioli e Federico Papi, in qualità rispettivamente di responsabile e segretario del Corso, del Componente del Comitato Regionale Arbitri Emilia Romagna Daniele Iori.

Dopo il quiz di rito, gli aspiranti arbitri si sono confrontati con la Commissione sulla casistica regolamentare, anche grazie ai filmati messi a disposizione di tutti gli associati dal Settore Tecnico dell'AIA: i primi fischi "virtuali", così come le prime ammonizioni sulla valutazione di falli imprudenti, sono parsi giusti fuori di ogni dubbio.

Alla conclusione quindi di un corso, che nel rispetto delle norme vigenti, la Sezione è riuscita a tenere perlopiù in presenza, offrendo contemporaneamente le lezioni anche in modalità online, sono 15 i nuovi colleghi pronti ad esordire. A tutti è stato consegnato un attestato di partecipazione al corso, e ai 3 nuovi colleghi risultati migliori ai quiz anche un piccolo omaggio dal Presidente: un Fox40, con l'augurio di fischiare con la stessa sicurezza con cui hanno superato le insidie delle domande regolamentari.

In copertina: i 15 nuovi colleghi insieme al Presidente di Sezione Cristian Canu, al Componente CRA Daniele Iori e a Luca Miglioli e Federico Papi, rispettivamente responsabile e segretario del Corso Arbitri

Nella Fotogallery:
1. i ragazzi durante il quiz in aula;
2. correzione dei quiz in corso;
3. il Componente CRA Daniele Iori interroga i ragazzi;
4. il responsabile del Corso Arbitri, Luca Miglioli, consegna i Fox40 ai 3 nuovi colleghi risultati migliori ai quiz.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Copyrights © 2021-2022 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri