Undici arbitri entrano a far parte della famiglia emiliana

Reggio Emilia

Undici arbitri entrano a far parte della famiglia emilianaSabato 11 dicembre si è svolto in presenza presso i locali della Sezione di Reggio Emilia, l’esame di abilitazione per arbitri di calcio.
Dopo oltre due mesi di lezioni intense tenutesi sia in presenza che in video call, gli aspiranti arbitri hanno potuto dimostrare di aver appreso al meglio il Regolamento del Giuoco del Calcio e hanno superato brillantemente i Quiz regolamentari ed il colloquio con il Componente Regionale Daniele Iori.
Sono stati undici i promossi, tra cui due ragazze: Giovanni Giordano, Luca Lombardo, Antonio Mauro, Domenico Mazzù, Giovanni Riolo, Diego Secci, Riccardo Sechi, Stefano Spallanzani, Mohamed Taghi, Erica Tita e Alisea Truglio.
Il corso ha avuto successo anche grazie all’esperienza e alle lezioni tenute da Michele Delrio, Emanuele Spagnolo, Vincenzo Algeri e Giulia Zuccolini.
La soddisfazione è anche nelle parole del presidente sezionale, Alessandro Ruini, che davanti ai ragazzi ha dichiarato: “Ora inizia per voi un nuovo percorso, che vi porterà adrenalina ed emozioni nuove, che vi auguro di vivere a pieno. Scendete in campo per divertirvi essendo voi stessi i primi a rispettare le regole”.
Visto l'esito del corso appena conclusosi, ad inizio 2022, verrà indetta una nuova edizione per poter dar modo ad altri giovani di intraprendere quest’avventura e di rendersi protagonisti sul campo nella nostra grande famiglia.

In copertina: i nuovi arbitri;

In Fotogallery: la Commissione esaminatrice: Daniele Iori (Componente CRA Emilia Romagna), Alessandro Ruini (Presidente della sezione di Reggio Emilia), Antonio Apicella e Vincenzo Algeri (Vice Presidenti della sezione di Reggio Emilia).

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Copyrights © 2021-2022 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri