Reclutamento dai grandi numeri, 26 i nuovi arbitri

Acireale

Reclutamento dai grandi numeri, 26 i nuovi arbitriGiovedì 23 dicembre, presso i locali sezionali, si è concluso con successo il Corso arbitri Nazionale organizzato dalla Sezione AIA di Acireale nella Stagione Sportiva 2021/2022. Sotto la supervisione del Presidente onorario Delfo Grasso e grazie al lavoro svolto dalla Commissione d’esame, ben 26 nuovi associati sono entrati a far parte della grande famiglia arbitrale acese.
La Commissione è stata composta dal Componente Regionale Santino Morabito, dal Presidente di Sezione Salvatore Di Giovanni, dal Segretario Sebastiano Antonio Grasso e dal responsabile del Corso Arbitri Francesco Antonio Grasso, che ha espresso grande soddisfazione al culmine delle prove per questo rilevante risultato.
L’organizzazione del corso è stata divisa in tre fasi. La prima è stata quella di reclutamento e sponsorizzazione, in cui alcuni giovani associati accompagnati da dirigenti con più esperienza hanno promosso il Corso in vari istituti del comprensorio da Acireale, fino a Giarre.
Nella seconda fase, incentrata sullo svolgimento del corso, sono state tenute ben 18 lezioni. Nello specifico, una lezione per ogni regola del giuoco del calcio a cui si è aggiunta una simulazione d’esame.
La terza fase, superato con successo l’esame di abilitazione, consisterà in uno stage tecnico sezionale in cui i nuovi associati scenderanno in campo per entrare in confidenza col terreno di gioco prima dell’esordio. Avranno quindi modo di simulare la fase del briefing pre - gara ma anche di provare movimenti, spostamenti e analizzare varie situazioni tattiche.
Questi i 26 nuovi arbitri della Sezione di Acireale, due con il doppio tesseramento arbitro – calciatore: Sebastiano Calderone, Giuseppe Cantarella, Gabriele Paolo Faro, Diego Franco, Gabriele Garufi, Gabriele Miele, Flavio Nicolosi, Gabriele Luca Patanè, Diego Alfonsetti, Danilo Bonaventura, Andrea Caglià, Pietro Carpinato, Claudio Curcio, Marco Di Bella, Mario Leotta, Giorgio Licciardello, Alessio Musumeci, Matteo Nicosia, Riccardo Pennisi (doppio tesseramento), Giuseppe Raciti, Rosario Tizzone, Mattia Samuele Riccobono (doppio tesseramento), Pietro Messina, Salvatore Russo, Giacomo Giuseppe Ricco e Giovanni Mazzaglia.

In copertina il Presidente onorario Delfo Grasso, il Presidente Salvatore Di Giovanni, il Componente CRA Sicilia Santino Morabito, il responsabile degli osservatori nonché collaboratore CRA Sicilia Massimo Spoto ed il responsabile del Corso Arbitri Francesco Antonio Grasso insieme ai 26 nuovi associati

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Copyrights © 2021-2022 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri