Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Dimissioni dell'associato Paolo Dondarini dalla C.A.I.

15/12/2009, 18:17

A seguito della sentenza resa con rito abbreviato dal Tribunale di Napoli nell’ambito dell’inchiesta denominata “calciopoli”, nella tarda serata di ieri l’associato Paolo Dondarini, dopo avere avuto un colloquio telefonico con il Presidente dell’A.I.A. Marcello Nicchi, ha rassegnato le dimissioni dall’incarico di componente della Commissione Arbitri Interregionale.
"Dondarini ha formalizzato le sue dimissioni – sottolinea il Presidente Nicchi – con una lettera che mette in risalto il suo rispetto verso le istituzioni federali e associative che gli impongono di lasciare il predetto incarico. Condivido le ragioni di tale necessaria decisione e, nell'attesa delle pronunce definitive, ribadisco, in questa come in ogni altra situazione, che l'esercizio della funzione arbitrale non può andare disgiunta da assoluta trasparenza formale e sostanziale”.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente