A Rimini la riunione dei Presidenti di Sezione

A Rimini la riunione dei Presidenti di SezioneL'ormai consueto incontro tecnico dei 211 Presidenti di Sezione dell’Associazione Italiana Arbitri per la stagione 2012-2013, si è svolto a Rimini sulla riviera romagnola, città di Federico Fellini nei giorni 29 e 30 Settembre. Ad aprire l’evento sono state le note della canzone "Prendi la strada" di Vasco Rossi che hanno fatto da colonna sonora a questa due giorni di lavori.
“Un momento di confronto – ha detto il Presidente Nicchi – utile e costruttivo per tutto il movimento”. Tra i partecipanti erano presenti tutti i responsabili degli Organi tecnici nazionali che hanno voluto condividere le metodologie di lavoro delle loro Commissioni con tutti gli intervenuti. In prima fila ad ascoltare con interesse, i 18 Presidenti dei Comitati Regionali ed i 2 Commissari dei Comitati Provinciali di Trento e Bolzano.
Gran parte dello spazio è stato riservato al lavoro del Settore Tecnico, che con il Responsabile Alfredo Trentalange ha mostrato alla platea diversi video su episodi dei campionati professionistici. Un modo concreto per accrescere la solidarietà tecnica. Si è discusso anche dello stato di avanzamento e dei feedback sul sistema Sinfonia4You e delle ulteriori novità in fase di perfezionamento e sperimentazione che presto vedranno la luce. Tutti i Presidenti di Sezione hanno ricevuto un DVD con il materiale tecnico, i quesiti tecnici ed il nuovo Corso Arbitri Nazionale. Prima della chiusura dei lavori i presenti hanno avuto la possibilità di esporre le sensazioni provate oltre a porre domande e suggerire nuove idee e proposte.
Al termine dei lavori il Presidente Nicchi dopo aver ringraziato con affetto tutti i presenti per la loro partecipata attenzione, ha annunciato l'imminente indizione della Assemblea Elettiva per il giorno 10 Novembre.

Di seguito, attraverso gli appositi link, è possibile visualizzare le immagini dell'evento.

L'ALBUM fotografico dell’incontro di Rimini

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Copyrights © 2021-2022 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri