Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

La visita di Silvio Baratta

Giovanni Aruta - 18/06/2013, 10:34

Sezione di Frattamaggiore
Venerdì 10 maggio, presso la gloriosa sezione arbitrale di Frattamaggiore, si è tenuta l’ultima riunione plenaria dei fischietti frattesi.
Tutti gli associati della sezione di Frattamaggiore hanno avuto il piacere di incontrare Silvio Baratta, ex arbitro Can B e con all’attivo una presenza in Serie A, avvenuta poco più di un anno orsono, quando il 6 maggio 2012 diresse Siena-Parma, terminata col risultato di 0-2 per gli ospiti.
Baratta dopo la dismissione dello scorso luglio, è entrato a far parte del Settore Tecnico nell’area formazione del Progetto Mentor / Talent Uefa.
L’ex fischietto salernitano, dopo la presentazione del presidente Michele Affinito, ha intrattenuto per quasi due ore gli associati frattesi che gremivano la sala riunioni “Gennaro Marchese” con una serie di filmati che lo vedevano protagonista durante la direzione di partite di Serie B, evidenziando le giuste decisioni prese ma, soprattutto, alcuni errori da lui commessi, mettendo in luce una grande simpatia e soprattutto umiltà.
Numerosi sono stati gli interventi di giovani fischietti e non, che hanno sottoposto a Baratta interessanti quesiti sui casi proposti, rendendo il confronto dinamico e coinvolgente. La serata si è poi conclusa con gli auguri dell’ospite di giornata che ha ricordato a tutti i giovani arbitri che la tenacia e la voglia di andare sempre avanti hanno contraddistinto il suo cammino nel mondo dell’arbitraggio.
"Si chiude così per la sezione di Frattamaggiore un anno sportivo il cui bilancio non può essere che positivo. - dice il presidente Affinito - Nel corso dell’annata tutti gli associati hanno potuto giovare dei ripetuti confronti organizzati con personalità illustri dell’arbitraggio e del mondo calcistico in generale". Il confronto e il dialogo (oltre alla conoscenza regolamentare abbinata ad un’ottima preparazione atletica) sono momenti fondamentali nella crescita e nella formazione di un giovane arbitro che ha nella sezione un punto di riferimento solido e costante, capace di fugare ogni sorta di dubbio.

Nelle foto, alcuni momenti della riunione.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente