19 nuovi arbitri pronti a fare il loro debutto

19 nuovi arbitri pronti a fare il loro debutto

Sezione di San Benedetto del Tronto

Giovedì 30 novembre la Sezione AIA di San Benedetto del Tronto ha ospitato gli esami conclusivi del corso arbitri, avviato lo scorso ottobre e tenuto dagli associati Alice Gagliardi e Raffaele Casola. Gli esami sono stati presieduti dal Componente del Comitato Regionale Arbitri delle Marche, Alessandro Masini, con la partecipazione della commissione composta dal Presidente Sezionale Francesco Narcisi e dagli associati Andrea Borrino, Stefano Allievi e Francesco Buttafoco, oltre agli stessi Gagliardi e Casola.

Questo appuntamento non solo ha segnato la fine di un'intensa preparazione ma anche l'inizio di una nuova fase per i giovani arbitri che si sono distinti durante il corso. La Sezione sambenedettese è ora pronta ad accogliere i 19 nuovi associati: Alice Alesiani, Emmanuel Battista, Fabrizio Capecci, Leonardo Coccia, Tommaso Coccia, Giovanni Croci, Alvin Demiri, Alessio Fedullo, Gioele Gricinella, Glenda Lanciotti, Laura Liodori, Mirko Marzetti, Refat Muhaj, Filippo Patacca, Davide Pellizzieri, Samuele Salvatore, Nicole Savini, Luca Tacconi e Sara Vagnoni.

Durante il loro percorso formativo culminato nell'esame finale, i neo immessi hanno dimostrato competenza tecnica, passione e dedizione. Questo è stato il maggior punto di soddisfazione per il Componente del CRA Marche, Masini.

Il Presidente Narcisi ha sottolineato l'importanza dei nuovi ingressi nell'ambito arbitrale sezionale, evidenziando il ruolo fondamentale degli arbitri nel garantire equità e correttezza nelle competizioni sportive: "Siete la nuova generazione di arbitri pronti a sostenere i valori di imparzialità e competenza sul campo. Il vostro impegno è il motore che alimenta il calcio che tanto amiamo".

Tutti i membri della commissione d'esame hanno espresso grande fiducia nei nuovi direttori di gara, riconoscendo il loro impegno e la volontà di apprendere e crescere costantemente nel mondo dell'arbitraggio. Adesso è arrivato per loro il momento di mettere in pratica le competenze acquisite, preparandosi al debutto sul terreno di gioco e ad affrontare le sfide e le responsabilità che il ruolo dell'arbitro implica.

Il Presidente Narcisi, infine, ha salutato i nuovi arbitri con un sorriso incoraggiante, augurando loro "un grande in bocca al lupo per questa nuova ed entusiasmante esperienza di vita" e sottolineando l'entusiasmo e il sostegno che riceveranno da parte di tutti gli associati sambenedettesi, che rappresentano il vero motore della Sezione.

 

In copertina, foto di gruppo con i nuovi arbitri sambenedettesi.

In gallery:

1: Narcisi e Masini nell’intervento prima dell’inizio degli esami;

2: uno sguardo alla platea;

3: lo svolgimento dei quiz tecnici;

4,5: il colloquio orale;

6: Narcisi omaggia Masini al termine degli esami.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Partner solidale

Copyrights © 2021-2024 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri