22 nuovi arbitri ad Ascoli Piceno

22 nuovi arbitri ad Ascoli Piceno

Sezione di Ascoli Piceno

Mentre procede a gonfie vele il reclutamento dei ragazzi e delle ragazze negli istituti scolastici per dare il via al nuovo corso arbitri, la Sezione AIA di Ascoli Piceno “Giulio Guiducci” ha festeggiato l’arrivo di ventidue nuovi direttori di gara, che nei giorni scorsi hanno superato l’esame conclusivo sotto la supervisione del Componente del Comitato Regionale Arbitri delle Marche Alessandro Masini.

È stato fatto un grande lavoro sia in fase di reclutamento – ha ammesso il Presidente di Sezione Massimiliano Bachetti – che durante il corso. Devo ringraziare i ragazzi che si sono messi a disposizione e gli arbitri che hanno illustrato le Regole del Giuoco del Calcio: da Luca Albertini a Samira Curia, da Paolo Grieco a Nicolò Bonfini, da Diego Castelli a Gregorio Galieni, da Francesco Tassi a Stefano Morganti, da Valerio Amadio a Giorgio Stipa, che ha tenuto la sempre apprezzata lezione sul codice etico. Abbiamo un bel gruppo di giovani arbitri che ha voglia di mettersi in gioco e di vivere il calcio in modo diverso. A loro va il mio grande ‘in bocca al lupo’ e l’augurio per un prolifico cammino nella nostra grande famiglia”.

Di seguito i nuovi arbitri della Sezione ascolana: Matteo Apolloni, Manuel Arcopinto, Matteo Cameli, Sara Capponi, Edoardo Costantini, Giuseppe Cutone, Lorenzo Damiani, Tito De Leo, Gianni Di Domenico, Flavio Fazzini, Federico Gionni, Cristian Luzi, Emanuele Mancini, Giovanni Matteucci, Mattia Michelin, Diego Paliotti, Riccardo Peroni, Riccardo Retamal, Lorenzo Santolini, Thomas Karin Terrasona, Maia Tirabassi, Mattia Valentini.

 

In copertina, foto di gruppo dei 22 nuovi arbitri ascolani.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Partner solidale

Copyrights © 2021-2024 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri