65 nuovi arbitri entrano nell’organico

65 nuovi arbitri entrano nell’organico

Dopo un periodo complicato a causa della pandemia, la Sezione AIA di Bergamo ha accolto con grande soddisfazione 65 nuovi arbitri che hanno svolto l’esame di abilitazione e che hanno già iniziato a calcare il terreno di giuoco per intraprendere questa nuova avventura. Con l’ingresso di questi giovani fischietti, la Sezione di Bergamo conta l’importante numero di 480 associati.

Notevole la soddisfazione del Presidente sezionale Paolo Fiorini, che ha spronato gli associati a fare promozione e a portare degli amici, questo ha prodotto i suoi frutti: “Credo che la nostra migliore pubblicità siano i nostri ragazzi, chi già vive la Sezione e si mette in gioco tutti i fine settimana; quindi, chi meglio di loro poteva raccontare ad altri coetanei quanto sia bello fare parte di un’associazione come l’AIA? Sono davvero soddisfatto di quanto è stato fatto e spero che questo sia solo il primo di una lunga serie di corsi con questi numeri così significativi. Un ringraziamento sincero va anche alla Delegazione FIGC di Bergamo che ha condiviso il progetto e si è fattivamente prodigata a pubblicizzare il Corso Arbitro presso le società sportive dilettantistiche del territorio”.

Il Corso, per venire incontro al periodo di pandemia e riuscire a coinvolgere un numero maggiore di iscritti, è stato svolto in doppia modalità, dando ai ragazzi la possibilità di frequentarlo in presenza presso le aule della Sezione di Bergamo, ma anche da casa online nelle serate in cui i più giovani non avevano la possibilità di raggiungere i locali sezionali.

Il Corso ha visto la partecipazione di ragazzi con un’età media intorno ai 16-17 anni ed un buon numero di giovani calciatori che hanno colto la grande opportunità del doppio tesseramento.

L’esame, svolto in presenza, ha visto diverse Commissioni Esaminatrici darsi il cambio nei due giorni di valutazione. Durante la prima giornata i Presidenti di Commissione, Adriano Maniscalco di Treviglio e Ivan Cucco di Legnano, hanno lavorato con Paolo Fiorini, Paolo Donini, Norberto Scolari e Cristian Negri; invece, durante la seconda, il Presidente di Commissione Esaminatrice Lorenzo Bergamaschi di Milano ha lavorato insieme a Paolo Fiorini e Francesco Clemente. 

Un ringraziamento speciale va al gruppo sezionale che si è preso a cuore minuziosamente il progetto reclutando, formando ed accogliendo tutti i nuovi 65 associati nella grande famiglia della Sezione di Bergamo.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Copyrights © 2021-2022 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri