A Gianluca Rocchi il “Premio Agnolin” - Radicchio d’Oro 2023

A Gianluca Rocchi il “Premio Agnolin” - Radicchio d’Oro 2023

Il Premio “Luigi Agnolin” della sezione Sport  della manifestazione Radicchio d’oro 2023 è stato assegnato a Gianluca Rocchi, Responsabile della CAN. I massimi esponenti del mondo dell’imprenditoria, della cultura, dello sport e dell’enogastronomia della Marca Trevigiana hanno sfilato sul palco del Teatro Accademico di Castelfranco Veneto per l’importante evento che celebra il Radicchio Rosso di Treviso IGP.

Rocchi ha partecipato anche ad un dibattito con gli ex cestisti Luigi Datome, insignito del Premio Sport, e Claudio Coldebella.

Importante appendice dell’evento è stato l’incontro con gli studenti castellani nella nuova palestra dell’Istituto “Florence Nightingale” di Castelfranco Veneto, dove Gianluca Rocchi, insieme al Componente del Comitato Nazionale AIA, nonché membro del Comitato d’onore del premio trevigiano, Antonio Zappi ed al giornalista della Gazzetta dello Sport Luca Gialanella ha risposto alle tante domande degli studenti e di alcuni giovani arbitri della locale Sezione AIA presenti all’evento per promuovere il reclutamento arbitrale.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Partner solidale

Copyrights © 2021-2024 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri