A Pozzuoli il raduno di inizio campionato dei giovani arbitri partenopei

A Pozzuoli il raduno di inizio campionato dei giovani arbitri partenopei

Sezione di Napoli

Domenica 17 settembre si è tenuto il raduno di inizio Stagione Sportiva per gli arbitri appartenenti all’Organo Tecnico della Sezione AIA di Napoli. I direttori di gara sono stati chiamati prima a superare le canoniche prove atletiche presso l’impianto sportivo ‘Due Palme’ di Agnano, per poi proseguire il raduno in aula presso l’hotel ‘Gli Dei’ della vicina Pozzuoli.

Subito dopo i test atletici, il gruppo si è ritrovato in aula per la seconda parte del raduno che si è aperta con i saluti alla platea del Presidente di Sezione Fabio Maresca, il quale ha espresso la sua ampia soddisfazione per le risultanze delle prove atletiche mattutine. Subito dopo la parola è andata ad Ettore Cuomo, Componente del Settore Tecnico dell’AIA, che ha illustrato ai giovani direttori di gara partenopei il contenuto e le novità della Circolare n. 1 introdotta dall’IFAB, che ogni anno apporta modifiche al Regolamento del Giuoco del Calcio.

Prima della pausa pranzo, spazio allo svolgimento dei quiz tecnici.

Le attività in aula sono proseguite nel pomeriggio con le disposizioni tecniche e comportamentali a cui attenersi a cura degli Organi Tecnici Sezionali vertenti, soprattutto sul corretto spostamento e posizionamento sul terreno di gioco, passando per le modalità di accettazione della gara e della preparazione atletica per affrontare al meglio la stessa, senza dimenticare la corretta compilazione del rapporto di gara.

Visibilmente soddisfatto al termine dello stage precampionato il Presidente Maresca, il quale ha congedato la platea rivolgendo a tutti i giovani fischietti l’in bocca al lupo per l’imminente inizio dei campionati, a cui ha fatto eco Giovanni Colella, presente al raduno in rappresentanza del Comitato Regionale della Campania.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Partner solidale

Copyrights © 2021-2024 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri