A San Salvo Marina il raduno di inizio Stagione di arbitri e osservatori

A San Salvo Marina il raduno di inizio Stagione di arbitri e osservatori

Sezione di Lanciano

Nella splendida cornice del Resort Poseidon di San Salvo Marina, gli arbitri e osservatori della Sezione AIA di Lanciano, capitanata dal Presidente Igor Yury Paolucci, hanno preso parte a tre giorni di intenso lavoro e attività formative per preparare al meglio la nuova Stagione Sportiva.

Sabato 3 settembre, sotto la supervisione del Referente Atletico Matteo Cavacini, arbitro in forza alla Commissione Arbitri Nazionali di Serie D, e del Collaboratore Francesco Battistini, si sono svolti i test atletici presso l’impianto sportivo ‘Padre Fulgenzio Fantini’ di Vasto Marina, unitamente ad un lavoro specifico su spostamento / posizionamento, guidato dall’arbitro di Serie C Giorgio Di Cicco. Il pomeriggio, invece, è stata organizzata una visionatura congiunta di una gara di Promozione presso lo stesso impianto, con la successiva analisi in aula insieme alla terna arbitrale.

Nella giornata di domenica, i ragazzi sono stati raggiunti dagli osservatori arbitrali e dagli arbitri nazionali e regionali della Sezione lancianese, a testimonianza della grande partecipazione di tutte le componenti al raduno precampionato dell’Organo Tecnico Sezionale.

Ampio spazio è stato riservato agli interventi del Comitato Regionale, con la graditissima presenza del Presidente Giuseppe De Santis che, in riunione plenaria, ha ribadito l’importanza di sentirsi parte di un unico progetto, di curare la preparazione atletica e la conoscenza del regolamento, basi solide sulle quali poggiare la crescita dei singoli; mentre Domenico Capuzzi, responsabile osservatori arbitrali del CRA Abruzzo, ha illustrato le più recenti linee guida sulle valutazioni, offrendo loro spunti preziosi sui quali basare le proprie valutazioni.

La spiegazione della Circolare n. 1 e lo svolgimento dei quiz tecnici sono stati, invece, affidati al Componente del Settore Tecnico dell’AIA Pietro Feliciani. Per concludere la serata, spazio agli associati in forza alla CAN D Stefania Menicucci, Ciro Aldi e Stefano Carchesio, che hanno svolto un lavoro tecnico sulla rilevazione del DOGSO / SPA; mentre Mirko Bisbano ha dedicato un incontro specifico agli osservatori arbitrali sezionali, di cui è responsabile.

Particolarmente gradito il saluto del Presidente della Sezione di Vasto, Mario D’Adamo, che ha spronato i ragazzi a lavorare con costanza e perseveranza.

Il lunedì mattina, dopo le disposizioni generali date ai ragazzi ed un importantissimo lavoro tecnico volto alla rilevazione dei falli di gioco da parte dell’arbitro Nicola De Iuliis, la chiusura del raduno è stata affidata al Presidente di Sezione: “Sono stati tre giorni di lavoro intenso che dovrete avere la capacità di mettere a frutto per fare del vostro meglio durante la Stagione. Non nascondetevi dietro alle scuse quando qualcosa non va; abbiate, piuttosto, la forza di riprovarci sempre perché, statene certi, i risultati arriveranno”.

 

In Copertina la foto di gruppo

In Gallery:

- I ragazzi dell’Organo Tecnico Sezionale

- Il Presidente Paolucci con il Presidente CRA e il Presidente della Sezione di Vasto

- Il Presidente CRA Giuseppe De Santis durante il suo intervento

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Copyrights © 2021-2022 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri