Addio a Franco Ceschia, è stato assistente in Serie A negli anni Settanta

Addio a Franco Ceschia, è stato assistente in Serie A negli anni Settanta

Sezione di Gradisca d’Isonzo

Si è spento a 83 anni, dopo una vita intera trascorsa nel mondo dell’arbitraggio. Tutto il Friuli Venezia Giulia piange Franco Ceschia, ex Assistente alla Commissione Nazionale per la Serie A e B negli anni Settanta nonché ex Presidente dell’allora Sezione di Cormons. Il suo è stato un amore per l’arbitraggio nato nel 1957, quando è entrato a far parte dell’Associazione Italiana Arbitri in un momento storico che ha visto il profondo Nordest come terra natale di numerosi campioni dello sport.

È stato un “padre” per tanti ragazzi di Cormons e non solo, che sono entrati a far parte del gruppo friulano nel corso degli anni. Dopo aver lasciato il fischietto, ha preso in mano stabilmente la bandierina e con questa si è tolto le soddisfazioni più grandi, arrivando a calcare i campi degli stadi di Serie A e B. Ha fatto parte di quello “stampo” di giacchette nere cormonesi famose in tutto il mondo: con lui c’erano Paolo Toselli, Enzo Barbaresco, Egone Burdin e Tulio Godeas, solo per citare alcuni.

Terminata l'attività sui campi, dal 1980 al 1982, Ceschia è stato Presidente della locale comitato: anni nei quali ha fatto crescere numerosi giovani, non solo sotto il profilo tecnico e sportivo, ma soprattutto umano. Anche dopo, peraltro, è continuato a essere un punto di riferimento per tutti, giovani e meno giovani. Nel 1982 ha conseguito la qualifica di Osservatore Arbitrale e nel 1985 quella di Arbitro Benemerito. Legato ancora all’Associazione, è rimasto tesserato.

“Era una persona speciale - le parole del Presidente della Sezione di Gradisca d’Isonzo, nella quale Cormons è confluita insieme a Gorizia e Monfalcone, Roberto Semolic - di cui tutti noi conserviamo un ricordo unico, dentro e fuori dal campo. Era simbolo dei valor più profondi dello sport”. Attivo anche in parrocchia, l’ex sportivo è stato insignito del Premio Sant’Adalberto nella sua cittadina nel 2015, in occasione della festa del patrono. È stato anche membro delle associazioni "Fulcherio Ungrispach" e del Fante.

 

Nella foto: Franco Ceschia alla festa per i suoi 80 anni.

 

 

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Copyrights © 2021-2022 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri