Al raduno CON BS porta la sua esperienza Peroni della CON 5

Al raduno CON BS porta la sua esperienza Peroni della CON 5

CON BS

Dopo gli incontri delle settimane scorse con Stefano Calabrese della CON DIL e Luigi Stella della CON PROF, gli osservatori del beach soccer si sono confrontati giovedì sera in videoconferenza con il Responsabile della CON 5 Francesco Peroni. Il fine è stato sempre lo stesso: trasmettere l’esperienza già acquisita dalle tre citate Commissioni alla CON BS, tutte istituite in questa Stagione Sportiva in attuazione di una delle Riforme più innovative dell’AIA negli ultimi tempi.

Il Responsabile della CON BS, Michele Conti, ha così introdotto il raduno e l’ospite: “Dopo Calabrese e Stella concludiamo questa sera con Francesco una serie di incontri che ci hanno anticipato tante cose del nostro raduno precampionato dei prossimi 21 e 22 maggio, consentendoci di ritrovarci già con una buona base”.  

Per il Comitato Nazionale dell’AIA ha partecipato Luca Marconi, che si è così rivolto agli osservatori della platea virtuale: “In questo percorso avete recepito le esperienze di CON DIL e CON PROF. Stasera con Francesco Peroni della CON 5 concludete un ciclo di formazione molto importante. Poi sarà il vostro momento; siate orgogliosi di questa appartenenza al beach soccer, contribuite a dare più lustro a questa disciplina”, ha concluso Marconi.          

Collegati anche il Responsabile della CAN BS Alfredo Balconi e il suo Componente Fabio Polito, a Tirrenia in procinto di svolgere il loro raduno precampionato, a cui prenderanno parte i nove arbitri freschi del Corso di Selezione, compresi i due che inizialmente erano rimasti fuori dalla graduatoria.   

“Gli osservatori hanno adesso centralità”, ha esordito Francesco Peroni. “Siate coraggiosi e determinati nelle valutazioni, aprite la mente a una nuova prospettiva. Giudicate l’arbitro in maniera asettica, come se non conoscessimo il suo curriculum, fosse anche un internazionale. A noi interessa solo la prestazione, la sua formazione è invece demandata al suo Organo Tecnico. Alla CON 5 sono aumentati gli 8,60 e cresciuti di numero in maniera importante gli 8,40, ma sono aumentati considerevolmente gli 8,30. Usate anche voi tutta la scala di voti per dare più attendibilità alle graduatorie ”, ha concluso il Responsabile della CON 5.

Ha terminato il raduno Michele Conti, commentando le innovazioni al regolamento del beach soccer rimaste da trattare dai precedenti incontri e che saranno tutte ripetute e approfondite nello stage precampionato di Roma che inizierà tra una settimana.  

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Copyrights © 2021-2022 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri