Al via la nuova Stagione Sportiva per gli arbitri nichelinesi

Al via la nuova Stagione Sportiva per gli arbitri nichelinesi

Sezione di Nichelino

Come già capitato negli anni precedenti, si è tenuto a Bardonecchia (TO) il raduno di inizio Stagione Sportiva 2023/24 riservato agli associati appartenenti all’organico sezionale.

L’appuntamento si è svolto presso il Villaggio Olimpico della cittadina subalpina dove sono state svolte le attività in aula per permettere alle ragazze ed ai ragazzi dell’organico di crescere ed essere più preparati nell’affrontare le future designazioni. In precedenza, nella giornata di giovedì 7 settembre, si sono svolti a Borgaretto di Beinasco (TO) i test atletici che hanno visto l’organico impegnato nel test S.D.S.

La due giorni di formazione è stata contraddistinta da diverse riunioni tecniche, che hanno visto relatori il Vicepresidente Marco Tornatore, nonché designatore arbitrale, che ha impartito, insieme a Matteo Torrente e Massimo Cafiero, designatore e Collaboratore osservatori arbitrali, le informazioni necessarie per un corretto spostamento sul terreno di giuoco.

Alcune prove pratiche sono state effettuate nel piazzale antistante la struttura dove sono state ricreate delle situazioni di giuoco. Alcune di queste casistiche, abilmente studiate da Vincenzo Pellegrino, Alessio Billone e Giovanni Castellano, rispettivamente Responsabile riunioni tecniche e Responsabile Corso Arbitri polo atletico, hanno impegnato i presenti che dopo un’iniziale difficoltà sono riusciti a prendere la giusta decisione.

Congiuntamente, nella stessa struttura olimpica, ha svolto il proprio raduno la Sezione di Pinerolo con la quale sono state condivise la riunione tenuta da Riccardo Annaloro, Componente regionale della Sezione di Collegno, e la lezione tecnica riguardante la Circolare n. 1 dell’attuale Stagione Sportiva, tenuta da Walter Giachero della Sezione pinerolese e da Paolo Calcagno, Viceresponsabile e Componente del Settore Tecnico

Calcagno ha proseguito il raduno, incentrando la riunione sulla sua esperienza di formatore, trattando in modo dettagliato gli aspetti dell’arbitraggio, non solo quelli basati sulla prestazione sul terreno, ma anche nella vita di tutti i giorni dove si affrontano, e superano, problematiche maggiori rispetto a quelle che si possono trovare durante un incontro.

Al termine, con i consueti saluti del Presidente Raffaele Palasciano, si è concluso un raduno che si è dimostrato impegnativo, ma molto formativo.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Partner solidale

Copyrights © 2021-2024 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri