Antonio Giua designato come VAR per due partite del Campionato di Cipro

Antonio Giua designato come VAR per due partite del Campionato di Cipro

Anche in questa Stagione Sportiva prosegue il sodalizio tra la Federazione Cipriota e l'Associazione Italiana Arbitri. Una collaborazione tecnica che durante lo scorso anno aveva destato soddisfazione a tutti i livelli del movimento calcistico cipriota e tra gli arbitri italiani coinvolti. 

In questo weekend è stato il turno di Antonio Giua, della Sezione di Olbia, svolgere la funzione di VAR per due gare del massimo campionato locale: nella giornata di domenica in Akritas-APOEL Nicosia diretta dall'Arbitro Hatzigeorgiu e ieri in Apollon-Aris diretta dal fischietto FIFA Theouli. 

Si tratta di preziose occasioni di confronto e di crescita sia per gli arbitri ciprioti sia per quelli italiani, alla direzione di gare estremamente difficili, in un'isola in cui ogni gara assume le fattezze di un derby. 

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Copyrights © 2021-2022 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri