"Be a Referee!": la campagna di reclutamento arbitrale della UEFA (VIDEO)

"Be a Referee!" è la campagna di reclutamento lanciata dalla UEFA per avvicinare i giovani all'attività arbitrale. Un video in cui viene riprodotto un videogioco, a più livelli e con la partecipazione di personaggi illustri del calcio e dell'arbitraggio, con riprese effettuate anche con una body cam per mostrare la visuale del direttore di gara. 

Clicca QUI per vedere il video.

La versione italiana è stata presentata in occasione della recente Assemblea Organizzativa e Tecnica dei Presidenti di Sezione, svolta ad Ascea (Sa) dal 13 al 15 ottobre 2023, durante la quale è intervenuto in video collegamento anche Roberto Rosetti (UEFA Chief Refereeing Officer). Il materiale è stato poi messo a disposizione di tutte le 206 Sezioni italiane.

La campagna fa parte di un più ampio programma UEFA per sostenere le federazioni nazionali affiliate nelle loro attività di reclutamento di nuovi arbitri. "Questa campagna ha un grande significato per il futuro del calcio, poiché gli arbitri svolgono un ruolo fondamentale nella salvaguardia del gioco - ha detto Zvonimir Boban, Direttore Calcio UEFA e Direttore Sviluppo Tecnico - Oltre a una migliore forma fisica e a una profonda comprensione del calcio, l'arbitraggio può fornire ai giovani una formazione che gli servirà nella vita, non solo dentro ma anche al di fuori del terreno di giuoco".

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Partner solidale

Copyrights © 2021-2024 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri