Beach soccer al rush finale, raduno Playoff per arbitri e osservatori

Beach soccer al rush finale, raduno Playoff per arbitri e osservatori

CAN BS - CON BS

Si è svolto ieri a Montecatini Terme il raduno Playoff della CAN BS e della CON BS, le commissioni tecniche AIA dedicate al beach soccer.

Ad aprire i lavori sono stati i Responsabili delle due commissioni, Alfredo Balconi e Michele Conti, che hanno voluto congratularsi con i convocati per la qualità messa in campo nella prima fase della Stagione, prima di entrare nel cuore dell’evento tecnico.

“Ci avviciniamo al momento clou della nostra annata sportiva. Da San Benedetto del Tronto, prima tappa stagionale, agli ultimi match della Poule Scudetto, svoltisi pochi giorni fa a Cirò Marina, abbiamo dimostrato di essere squadra. Continuiamo a lavorare sulla collaborazione, sul team work e sulla migliore lettura di gara, per raggiungere quell’uniformità ed accuratezza tecnica necessarie per esprimere prestazioni ai massimi livelli”, ha detto Balconi, prendendo in esame numerosi video tecnici.

Nell’arco del pomeriggio sono state dunque analizzate numerose situazioni di gara, coinvolgendo sovente i protagonisti degli eventi e dando vita ad un proficuo scambio tecnico, in cui non è mancata la partecipazione attiva da parte di arbitri ed osservatori.

Conoscere il gioco, dare certezze e fornire interpretazioni chiare e semplici: il beach soccer ha raggiunto nelle ultime stagioni un’elevata copertura mediatica, con numerose partite trasmesse a livello televisivo nazionale e la totalità della stagione visibile in live streaming, per cui è fondamentale avere arbitri sempre più professionali ed aggiornati.

Sul punto è intervenuto anche il Responsabile della CON BS Michele Conti, che ha sottolineato come la crescita arbitrale sia la più grande soddisfazione per gli osservatori: “Abbiamo lavorato per rendere il miglior servizio alla CAN BS, con cui c’è piena sintonia di metodo e di vedute tecniche, come testimoniano i dati numerici relativi a questa Stagione”.

Dopo gl interventi dei componenti CAN BS, Fabio Polito, e CON BS, Gabriele Scuccimarra, che hanno offerto il loro prezioso contributo, si sono svolti i quiz regolamentari, alla presenza del Responsabile del Modulo Beach Soccer del Settore Tecnico dell’AIA Nunzio Fiorenza, che ha in seguito provveduto alla correzione collettiva dei medesimi.

In serata, profittando di condizioni climatiche più favorevoli allo svolgimento delle prove, Giuseppe Garavaglia del Modulo Preparazione Atletica, ha testato su agilità ed Ariet test i 13 convocati, alla presenza della CAN BS e del Componente del Modulo Biomedico dell’AIA Luigi Gianturco.

Terminate le prove fisiche, al rientro in aula, si sono uniti ai lavori Tiziano Reni, Presidente del Comitato Regionale Arbitri della Toscana, e Massimo Doni, Presidente della Sezione AIA di Pistoia. Entrambi hanno testimoniato entusiasmo per la disciplina e forte interesse verso la qualità del lavoro svolto dalle due commissioni.

Ha spiegato Reni: “Mi sono avvicinato di recente al mondo del beach soccer, avendo due associati toscani al loro primo anno negli organici della CAN BS e della CON BS. Ho anche avuto modo di approfondire, insieme ai Componenti della mia squadra CRA, gli aspetti regolamentari. Siamo felici di avervi sul nostro territorio e seguiremo i Playoff Scudetto con grande interesse”.

La serata di lavori è proseguita con l’annuncio del riconoscimento che il Dipartimento della Lega Nazionale Dilettanti andrà ad assegnare nell’ambito dei Beach Soccer Awards all’arbitro maggiormente distintosi, premio conferito all’internazionale barese Saverio Bottalico, recentemente inserito, peraltro, nel percorso di avvicinamento alla prossima Coppa del Mondo di Dubai 2024, insieme ai colleghi Luca Romani e Fiammetta Susanna.

Ha affermato Bottalico: “Dedico questo obiettivo ai miei colleghi, che insieme alla Commissione CAN BS e CON BS, lavorano quotidianamente esprimendo grande spirito di ‘sacrificio’, nell’accezione più autentica della sua etimologia, ovvero come ciò che rende sacro ciò a cui ci si dedica”.

Il raduno è terminato con l’annuncio delle designazioni dei quarti di finali della Poule Scudetto in programma oggi per gli arbitri della CAN BS e con un’ultima interessante attività specifica, unicamente dedicata agli osservatori, elaborata dal Responsabile Conti sulla base di quanto svolto nella sua attività di istruttore a livello internazionale.

Le gare decisive sono visibili in streaming sul canale youtube @legadilettanti al seguente link: https://m.youtube.com/watch?v=-WHly3I7A4A&list=PLt0cWU35l3dSLpS-0t1uEFvKsGyDsXkG5&fbclid=PAAaafh6b4L82enm0MmJGAb9Sgt2PrFLD5Ro-cx4KRGLz7q90IswqxBAw3T8c

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Partner solidale

Copyrights © 2021-2024 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri