"Best Referee in the World": terza posizione per Chiara Perona

L’internazionale Chiara Perona della Sezione di Biella, in organico alla CAN 5 Élite, si è aggiudicata la terza posizione per il prestigioso titolo “Miglior arbitro del Mondo” di Calcio a 5 nell’ambito dei Futsal Awards, giunti alla ventiduesima edizione.

La giuria composta da esperti internazionali, giornalisti sportivi, rappresentanti delle Federazioni, allenatori e istruttori FIFA ha infatti assegnato 182 punti alla giacchetta nera biellese, che era già stata in nomination, giungendo terza, nel 2019.

Chiara, al settimo anno da internazionale e recentemente passata dalla First alla Élite Category, la categoria arbitrale più alta in seno alla UEFA, vanta già un curriculum d’eccezione.  Tra le gare più importanti non si può non menzionare le tre finali internazionali femminili: Russia-Ucraina del Campionato Mondiale Universitario, Giappone-Portogallo dei Giochi Olimpici Giovanili e Spagna-Portogallo del Campionato Europeo. Il 25 Aprile scorso è stata, inoltre, la prima donna a dirigere una finale di Coppa Italia maschile, quella tra Italservice Pesaro e Feldi Eboli. A settembre 2021 ha partecipato al Campionato del Mondo in Lituania, in seguito, nel mese di dicembre all'Élite Round di Champions League. Attualmente è impegnata nei Paesi Bassi, nelle sedi di Amsterdam e Groningen, per la dodicesima edizione del Campionato Europeo di Futsal.

 

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Copyrights © 2021-2022 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri