CAN BS, Balconi: “Professionalità, passione e spirito di gruppo sono le basi per una grande Stagione”

CAN BS, Balconi: “Professionalità, passione e spirito di gruppo sono le basi per una grande Stagione”

CAN BS

Ad alcuni giorni dalla videocall della CON BS, è la CAN BS a dare il fischio d’inizio alla Stagione, con il Responsabile Alfredo Balconi che ha incontrato online gli arbitri.


“Innanzitutto, complimenti per la vostra riconferma e un saluto a chi è stato con noi nella scorsa Stagione – ha detto in apertura Balconi -. Ci tenevo molto ad incontrarvi prima degli appuntamenti tecnici. Vi porto i saluti di Luca Marconi del Comitato Nazionale che ha sempre portato la vicinanza della Governance dell’AIA alla CAN BS”. 


È intervenuto poi il Responsabile del Modulo Beach Soccer del Settore Tecnico Nunzio Fiorenza, che ha riportato quanto fatto nel recente Raduno con il Responsabile Matteo Trefoloni a Bologna. Lavoro più importante di questi giorni, la traduzione della Circolare 1. A ciò, si aggiunge il Regolamento in pillole che verrà, una volta validato, inviato ai responsabili regionali per quegli arbitri che sono in formazione.


Michele Conti, Responsabile della CON BS – in partenza per il mondiale di Beach Soccer che si terrà a Dubai nella seconda metà di febbraio - ha notiziato gli arbitri dell’incontro avuto con gli osservatori, in attesa del Raduno di Inizio Stagione, e anticipato alcune delle novità della Circolare 1, visto anche il ruolo che ricopre presso la FIFA.


Il Componente Fabio Polito ha voluto fare i complimenti a Saverio Bottalico, tra i 24 arbitri convocati al prossimo mondiale, ma anche a Fiammetta Susanna e Luca Romani che fino alla fine hanno avuto la possibilità di essere selezionati. 


“Per quanto riguarda l’Organico, oggi siete in trenta, dopo il Corso di Selezione torneremo al completo. Anzi, chiederemo al Comitato Nazionale di accogliere la nostra richiesta di aumentare gli arbitri e passare da trentacinque a trentasei unità – ha detto Balconi in conclusione -. Nella scorsa Stagione abbiamo visto alcuni di voi crescere molto, altri confermarsi. Noi siamo pronti a cogliere i segnali che ci manderete e ad assecondare le vostre aspirazioni. Professionalità, passione, spirito di gruppo sono le cose che ci contraddistinguono. Per questa Stagione vi chiedo anche di divertirvi e di farci divertire”.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Partner solidale

Copyrights © 2021-2024 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri