Carlo Caponcello nuovo Procuratore Generale della Corte di Appello di Messina

Carlo Caponcello nuovo Procuratore Generale della Corte di Appello di Messina

Sezione di Catania

L'arbitro benemerito Carlo Caponcello, Componente della Commissione Nazionale Esperti Legali, è stato nominato, dal Consiglio Superiore della Magistratura, Procuratore Generale presso la Corte di Appello di Messina.

Entrato in Magistratura nel 1983, Caponcello ha rivestito numerose cariche, iniziando come Sostituto Procuratore presso la Procura di Marsala, diretta da Paolo Borsellino.

Ha acquisito la tessera arbitrale nella Stagione Sportiva 1975/’76. Nonostante una limitata carriera sui campi, a causa di delicati impegni professionali, la sua esperienza e le sue capacità sono state messe sempre a disposizione dell’Associazione, per la quale Carlo ha offerto il suo prezioso contributo nelle varie Commissioni Nazionali che si occupano di giustizia fin dal 1988.

L’AIA di congratula con Carlo Caponcello per il prestigioso incarico appena ricevuto, simbolo di costante passione e abnegazione per lo Stato.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Partner solidale

Copyrights © 2021-2024 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri