CON 5, il Responsabile Scarpelli: "Continuiamo ad alzare l'asticella"

CON 5, il Responsabile Scarpelli:

Commissione Osservatori Nazionale di Calcio a 5

“Come gli arbitri si allenano atleticamente e si perfezionano tecnicamente, noi  dobbiamo affinare le nostre conoscenze tecniche e dobbiamo allenare i nostri occhi ad avere una visione quanto più ampia possibile, dobbiamo allenarli affinché possano identificare e decodificare immediatamente le varie situazioni di gioco. E stasera lo faremo  attraverso l'analisi di numerosi video, soffermandoci su quei dettagli che ci possono aiutare ad inquadrare subito correttamente gli eventi" così, Alessandro Scarpelli, Responsabile della Commissione Osservatori Nazionale di calcio a 5, ha dato avvio al raduno svoltosi martedì 28 Novembre tramite piattaforma zoom.

Il Componente del Comitato Nazionale, Luca Marconi, ha voluto ringraziare gli osservatori per la passione che impiegano in ogni gara: “Ricordatevi che grazie alle vostre esperienze permettete ai nostri arbitri di crescere! Dovete avere una conoscenza a 360 gradi del futsal! Portate la bellezza del nostro mondo nelle vostre sezioni! Come Comitato Nazionale, stiamo lavorando per la crescita degli osservatori regionali, attraverso un nuovo progetto che la prossima settimana vedrà un primo incontro tra la Con5, ed i delegati regionali che condurrà a delegare le visionature nazionali ai migliori Osservatori regionali. Sarà sicuramente un grande momento di crescita". 

Sono intervenuti anche Franco Falvo, Responsabile della CAN e Angelo Galante, responsabile della CAN 5 Élite. Falvo ha voluto sottolineare la bellezza della sintonia tra la CAN e la CON: “lavorare all’unisono permette di dare agli arbitri le migliori basi su cui costruire i loro successi”. Sulla stessa linea Galante: “Siete al servizio degli arbitri, ricordatevi sempre che siete parte integrante del loro processo di crescita”.

Successivamente Luca Davigo, Franco Piu, Angelo Passarani, Mario Frasca e Carmelo Loddo,  Componenti della CON5 e Giovanni Cossu Responsabile del Modulo Formazione: Regolamento e perfezionamento tecnico / calcio a 5 e beach soccer, hanno proposto l’analisi di video relativi ai falli di gioco e alla dogso. 

A conclusione dei lavori, Scarpelli, ha voluto ringraziare i presenti per la partecipazione e per il lavoro svolto sino ad oggi: “Avete alzato notevolmente l’asticella. Vi ringrazio molto per il vostro impegno e per l'altissimo livello qualitativo del vostro lavoro!"

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Partner solidale

Copyrights © 2021-2024 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri