Con coraggio e passione inizia la stagione degli arbitri faentini

Con coraggio e passione inizia la stagione degli arbitri faentini

Sezione di Faenza

Si è tenuto presso il Campo Sportivo Zucchini il raduno prestagionale della Sezione AIA di Faenza. La giornata è cominciata con i test atletici dei 40 arbitri sezionali, i quali hanno ottenuto ottimi risultati nel test "Single-double-single". In seguito, si sono cimentati in una gara individuale in allungo sui 60 metri dove nella finale ha trionfato Giacomo Fiumana.
Sono poi state fornite loro alcune indicazioni tecniche sul campo da parte del designatore Fabrizio Fragano e dell’assistente della Commissione Nazionale di Serie D Claudiu Fecheta, in modo da preparare i ragazzi anche alle possibili uscite in terna durante l’anno. Si è nel frattempo unito all’evento il Vice Presidente del Comitato Regionale Arbitri Gualtiero Gasperini, che ha portato i saluti di tutta la Commissione e della Presidente Graziella Pirriatore.
Dopo le classiche foto di rito, in cui oltre agli arbitri sezionali si sono aggiunti gli osservatori e i ragazzi in forza al Comitato Regionale e alle Commissioni Nazionali, il raduno si è spostato nell’adiacente Centro Sociale Borgo dove si sono svolti i consueti test regolamentari, non prima però di aver ascoltato le novità della Circolare 1 dall’osservatore nazionale Marco Andrea Ferri.
Il raduno si è concluso con i colloqui e le disposizioni tecniche ed organizzative tenute dal Presidente Maurizio Marchesi che ha ribadito il motto della Sezione “Coraggio & Passione”.

 

In copertina: arbitri faentini

In Fotogallery

1-4: test atletici e indicazioni in campo

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Copyrights © 2021-2022 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri