Conclusa a Lissone la sessione in presenza del corso per Dirigente Addetto agli Arbitri

Conclusa a Lissone la sessione in presenza del corso per Dirigente Addetto agli Arbitri

Si è conclusa a Lissone, presso il Centro VAR, la sessione in presenza del corso per Dirigente addetto agli arbitri. Due giornate caratterizzate da un fitto programma di incontri, con dirigenti dell'Associazione Italiana Arbitri e del mondo del calcio, per approfondire diverse tematiche di interesse per questa particolare figura dirigenziale. Si è infatti parlato di ruoli e competenze, viste sia da parte degli arbitri sia dalle società, di protocollo VAR, di analisi tecnica arbitrale, di doppio tesseramento e di violenza nei confronti dei direttori di gara.

L'edizione di quest'anno si era aperta con una prima sessione a Coverciano, ed era proseguita con altri incontri on line. Si tratta del terzo corso per ‘Dirigente addetto agli arbitri’ da quando è stata istituito questo programma didattico nell’aprile 2022 e il primo aperto alle società di Serie C. In totale gli allievi sono chiamati a seguire 56 ore di lezione, di cui 16 da svolgersi con la modalità della didattica a distanza.

Dopo questa sessione a Lissone, il corso si concluderà infatti con le ultime lezioni, in modalità on line, in programma la prossima settimana.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Partner solidale

Copyrights © 2021-2024 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri