Concluso a Sportilia il raduno precampionato di arbitri e assistenti di Serie A e B

Concluso a Sportilia il raduno precampionato di arbitri e assistenti di Serie A e B

CAN

Si è concluso oggi a Sportilia il raduno precampionato per gli arbitri e gli assistenti di Serie A e B. Una settimana di allenamenti, test atletici, simulazioni al VAR e riunioni tecniche in vista dell’inizio dei Campionati.

Clicca QUI per per vedere la video intervista dell’internazionale Tiziana Trasciatti che, in particolare, ripercorre il lavoro svolto dagli assistenti arbitrali.

Quando ormai mancano poche ore al fischio d’inizio, al gruppo è giunto il saluto da parte del Responsabile della CAN Gianluca Rocchi e dei Componenti Domenico Messina, Andrea Gervasoni, Gabriele Gava, Elenito Di Liberatore e Lorenzo Manganelli.

Numerosi i momenti istituzionali organizzati durante il raduno, con il Presidente Alfredo Trentalange, il Vice Duccio Baglioni, il Componente del Comitato Nazionale Katia Senesi, ed il Segretario dell’AIA Silvia Moro. Nella penultima giornata è intervenuto anche il Presidente della Lega di Serie A Lorenzo Casini. Nel corso delle riunioni ha inoltre partecipato la Commissione Osservatori Nazionale Professionisti con il Responsabile Luigi Stella ed il Componente Stefano Calabrese, ed il Settore Tecnico con il Responsabile Matteo Trefoloni, Cosimo Bolognino e Domenico Celi.

Durante queste sette giornate il gruppo è stato supportato da tutte le professionalità messe a disposizione dell’AIA: preparatori atletici, medici e fisioterapisti.

L’organizzazione del raduno è stata curata dalla segreteria della CAN: Fabio Marinelli e Francesco Lorenzato.

(Nella fotografia principale, i cinque arbitri neo immessi alla CAN. Da sinistra: Ermanno Feliciani, Daniele Rutella, Maria Sole Ferrieri Caputi, Daniele Perenzoni e Matteo Gualtieri)

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Copyrights © 2021-2022 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri