Concluso il raduno della CON Professionisti. Tozzi: "Una squadra di grande qualità tecnica"

Concluso il raduno della CON Professionisti. Tozzi:

CON Professionisti

Si è concluso oggi a Cascia il raduno precampionato della CON Professionisti. Tre giornate in cui gli osservatori arbitrali si sono preparati all'inizio dei Campionati di Serie A, B e C. 

"Qui c'è grande qualità - ha detto il Vice Presidente dell'AIA Alberto Zaroli - Ho visto impegno, passione, orgoglio, spirito di appartenenza, voglia di crescere e fare bene. Uscite da questo raduno pronti ad andare in tribuna, a visionare arbitri e assistenti di Serie A, B e C, forti della competenza che avete dimostrato. Noi crediamo fortemente nelle CON, che rappresentano una vera rivoluzione culturale e un progetto ormai solido e concreto. Chi svolge il ruolo di osservatore è  a tutti gli effetti un dirigente dell'AIA: la forza della nostra Associazione è  quella di riuscire a valorizzare le risorse che la compongono. uando facciamo squadra siamo sampre vincenti".

"Siamo molto soddisfatti di come si sia svolto questo raduno precampionato e dell'approccio che hanno dimostrato gli osservatori - ha detto il Responsabile Riccardo Tozzi - Tutto l'organico, in queste tre giornate di lavoro, ha dato prova di grande impegno e voglia di crescere. Questa è una squadra di grande qualità tecnica. Desidero rivolgere poi un ringraziamento alla segreteria per il coordinamento del raduno e per l'attività che svolge durante la Stagione Sportiva".

Anche nell'ultima giornata non è mancato l'esame in aula di numerosi filmati, con un confronto tecnico tra gli osservatori e la Commissiome. Il Vice Responsabile del Settore Tecnico Luca Ciancaleoni ha poi concluso l'esame dei videoquiz effettuati nei giorni precedenti.

In chiusura Riccardo Tozzi ed i Componenti Rito BrigliaStefano CalabreseRosario Carlucci e Nicola Cavaccini, hanno rivolto un saluto finale agli osservatori. "Ragionate con la vostra testa - ha dichiarato il Responsabile della CON Professionisti - Andate liberi e non modificate il vostro modo di essere e di presentarvi, che sono frutto dell'esperienza maturata in tanti anni nel ruolo". 

Un applauso è stato infine tributato alla segreteria della CON Professionisti presente con Enrico Ciuffa e Vittorio Filabozzi.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Partner solidale

Copyrights © 2021-2024 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri