Dalla Sezione al Polo Scolastico, le lezioni dell'arbitro CAN Manuel Volpi

Dalla Sezione al Polo Scolastico, le lezioni dell'arbitro CAN Manuel Volpi

Sezioni di Foligno e Gubbio

La Sezione di Foligno nella serata di lunedì 14 novembre ha avuto come ospite e relatore della Riunione Tecnica Obbligatoria, l’arbitro appartenente alla Commissione Arbitri Nazionale Manuel Volpi della Sezione di Arezzo: "Lavoravo in una delle più grandi aziende del territorio e la fabbrica mi piaceva; giocavo anche a calcio ma correvo poco, poi ho iniziato ad arbitrare e piano piano tutto è cambiato", così ha esordito per spiegare come è nata la passione per l’arbitraggio.

Non poteva essere più motivante per i giovani arbitri folignati il modo semplice e accattivante con il quale Manuel ha voluto raccontare la sua storia di ragazzo normale, esattamente come quelli che lo ascoltavano in platea, e il percorso intrapreso da quando decise di rimanere nel calcio, ma cambiando ruolo e funzioni: un percorso costellato anche di cadute, perché "un arbitro con gli errori deve imparare a conviverci ed è la capacità di sapersi rialzare a fare la differenza".

Manuel ha poi spiegato cosa serve per ripartire dopo uno stop: “Ci si riesce se si ha la passione, che è la cosa che può abbattere ogni limite perché non vi farà sentire il peso dei sacrifici che sicuramente dovrete affrontare per arrivare a realizzare i vostri sogni". Questo in sintesi il messaggio, pieno di valori autentici, che Volpi ha voluto trasmettere mettendoci il cuore ed anche un po' di emozione mentre ripercorreva la sua storia. Nel farlo ha voluto ricordare i tanti che lo hanno consigliato e seguito durante gli anni della sua scalata dalle categorie dilettantistiche alla Serie A ed ha invitato i ragazzi più giovani a non dimenticarsi mai dei colleghi più anziani, di quelli che gli sono vicini specialmente all'inizio dell'attività perché tutti i consigli possono essere utili, così come è fondamentale una parola di sostegno nei momenti di difficoltà e ognuno la potrà sempre trovare nella propria Sezione. La serata si è aperta e conclusa con i ringraziamenti rivolti dal Presidente Luciano Pistoli Alunni alle istituzioni presenti nella Sala Video dell'Auditorium di Foligno; quelle civili nella persona di Paolo Galli, Consigliere Comunale delegato allo Sport, e quelle sportive e associative: il Componente del Comitato Nazionale Luca Marconi e il Presidente Comitato Regionale Arbitri dell’Umbria Nicola Fraschetti.

Nella mattinata di giovedì 17 novembre Volpi ha tenuto un incontro per la promozione del Corso Arbitri Nazionale presso l’aula magna del Polo Liceale “Giacomo Mazzatinti” di Gubbio. Insieme a lui era presente anche l’assistente CAN Matteo Passeri, accompagnato da una piccola delegazione a rappresentanza della Sezione “C. Angeletti” di Gubbio.

L’incontro è stato presentato dal giornalista sportivo Massimo Boccucci che ha introdotto gli ospiti al Sindaco Filippo Stirati, al Dirigente Scolastico Maria Marinangeli, agli insegnanti e agli studenti.

In seguito, Volpi ha risposto alle numerose domande che gli sono state rivolte dai docenti, ma soprattutto dai molti alunni presenti, incuriositi ed interessati alla sua carriera arbitrale: ha parlato della propria esperienza personale, raccontando del suo passaggio da calciatore ad arbitro, promuovendo così anche la novità del doppio tesseramento che consente ai giovani calciatori di entrare a far parte dell’Associazione Italiana Arbitri, dandogli nel frattempo la possibilità di continuare a giocare a calcio con la propria squadra.

A fine incontro gli studenti dell’indirizzo artistico del polo liceale hanno omaggiato i due ospiti con delle produzioni artistiche interamente realizzate da loro.

La giornata si è conclusa con l’allenamento pomeridiano al Polo Nazionale della Sezione di Gubbio sotto la guida di Arnaldo Antonelli al quale hanno partecipato, oltre a Matteo e Manuel, altri associati eugubini. Manuel ha poi potuto dispensare consigli tecnici ai giovani arbitri presenti all’allenamento.

 

Copertina – Foto di gruppo con il Componente del Comitato Nazionale Luca Marconi, Giorgio Santi, il Presidente Sezionale Luciano Pistoli Alunni, l’ospite Manuel Volpi, Paolo Galli, Stefano Camilli e il Presidente del CRA Umbria Nicola Fraschetti.

 

1: Consegna presente a Manuel Volpi con Giorgio Santi, Luciano Pistoli Alunni, Manuel Volpi e Stefano Camilli;

2: Consegna presente al Presidente CRA Umbria Nicola Fraschetti con Giorgio Santi, Luciano Pistoli Alunni, Nicola Fraschetti e Stefano Camilli;

3: Consegna presente al Componente del Comitato Nazionale Luca Marconi con Giorgio Santi, Luciano Pistoli Alunni, Luca Marconi e Stefano Camilli;

4: Consegna presente al Consigliere Comunale delegato allo sport Paolo Galli con Luciano Pistoli Alunni e Paolo Galli;

5: Massimo Boccucci, Manuel Volpi, Filippo Stirati, Matteo Passeri e Maria Marinangeli;

6-7: interventi di Manuel Volpi e Matteo Passeri;

8: Manuel e Matteo insieme agli arbitri eugubini presenti all’incontro;

9: Foto post-allenamento.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Copyrights © 2021-2022 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri