“Divertirsi e crescere arbitrando” il motto del raduno di inizio Stagione

“Divertirsi e crescere arbitrando” il motto del raduno di inizio Stagione

Sezione di Trapani

Venerdì 29 settembre, arbitri e osservatori appartenenti all’Organo Tecnico della Sezione di Trapani si sono ritrovati per il consueto raduno precampionato.

Nel primo pomeriggio, i giovani fischietti trapanesi hanno sostenuto i test atletici presso lo stadio ‘Mancuso’ di Paceco, sotto l'occhio vigile del Referente atletico sezionale Vito Bensorte, coadiuvato per l'occasione dal Referente atletico regionale Alberto Piazza.

Successivamente, presso i locali sezionali e in seduta congiunta con il gruppo osservatori, si è dato inizio allo stage. Ad aprire i lavori il Presidente sezionale Mimmo Poma, che ha accolto il Componente del Settore Tecnico dell’AIA Vincenzo Zampardi e la Componente Regionale Antonella Figuccio. Poma ha poi salutato così ai presenti: “La Sezione è sempre al vostro fianco, adesso spetta a voi dimostrare quanto valete poiché nessun obiettivo vi è precluso”.

Di seguito, i due organici di calcio e futsal si sono riuniti in aule diverse, dove hanno prima espletato gli obbligatori quiz regolamentari e hanno poi attentamente seguito i lavori condotti dal Settore Tecnico. L’organico del calcio è stato anche puntualmente informato delle novità che presenta la Circolare n.1 dell’IFAB per la corrente Stagione Sportiva.

Riunitisi nuovamente in plenaria dopo una pausa, i due organici sono stati accolti dai vertici della Delegazione FIGC di Trapani guidata da Bruno Lombardo, che ha voluto augurare un buon campionato a tutti gli arbitri trapanesi, all’insegna di un sano spirito sportivo, della professionalità e del divertimento.

In conclusione, parola agli Organi Tecnici di calcio e calcio a 5, rispettivamente Michele Cavarretta e Vincenzo Messana, che hanno entrambi voluto sostenere la linea del “divertirsi e crescere arbitrando”, prima di impartire le varie disposizioni tecniche.

La serata si è infine chiusa con una cena tra i presenti al raduno per trascorrere tutti insieme un momento di convivialità.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Partner solidale

Copyrights © 2021-2024 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri