Festa per l'intitolazione della Sezione a Lorenzo Fabbri

Festa per l'intitolazione della Sezione a Lorenzo Fabbri

Sezione di Ravenna

Lunedì 30 maggio gli associati di Ravenna sono finalmente tornati a festeggiare la fine della Stagione appena conclusa.

La serata si è aperta presso la Sezione AIA Ravenna che è stata ufficialmente intitolata al compianto arbitro Lorenzo Fabbri scomparso prematuramente nel 2008.

La cerimonia di inaugurazione è stata un momento molto emozionante che è culminato con lo scoprimento della nuova insegna della Sezione.

All’evento hanno partecipato, tra gli altri, l’assessore allo sport Giacomo Costantini, il Vice Presidente dell’AIA Duccio Baglioni, la Presidente del CRA Graziella Pirriatore e gli arbitri CAN Michael Fabbri, Daniele Doveri e Filippo Valeriani.

La festa è poi proseguita al ristorante Giada Beach in riva al mare dove gli associati hanno accolto con grande entusiasmo i numerosi ospiti della serata, tra i quali il Sindaco di Ravenna Michele De Pascale, l’arbitro internazionale Daniele Doveri e la componente del Comitato Nazionale Katia Senesi.

Tra gli interventi degli ospiti e le varie portate sono stati assegnati i premi sezionali agli associati. Sono stati premiati: Claudio Venturi come miglior arbitro esordiente, Garcia Fabbri come associato che porta il nome della nostra Sezione sui campi nazionali (Premio C. Babini), Lorenzo Montefiori come arbitro che si è particolarmente distinto in questa stagione (Premio A. Valenti), Luca Ponticelli come giovane arbitro con ampie prospettive future (Premio M.Tonini), Alessandro Cannizzaro come arbitro di futsal maggiormente distintosi nella stagione (Premio S.Ticchi), Luca Faccioli come associato che con la sua attività si adopera per il buon andamento della vita sezionale (Premio L.Conti), Michele Conti come osservatore arbitrale particolarmente distintosi nella Stagione (Premio G.Togni), Matteo Merloni come assistente arbitrale maggiormente distintosi nella stagione (Premio E. Rambelli) e Giancarlo Scaglione come Osservatore arbitrale maggiormente distintosi in ambito sezionale (Premio L.Testa). Infine, sono stati premiati il miglior giovane arbitro e il miglior arbitro esperto e il premio è stato riconosciuto rispettivamente a Luca Ghirardi e Nicola Monte.

Durante la serata sono stati riconosciuti anche i due premi più importanti per la nostra Sezione, ovvero quelli intitolati a Lorenzo Fabbri.

Il 52° Premio “AIA Ravenna Lorenzo Fabbri”, che si sarebbe dovuto consegnare nel 2021, è stato attribuito all’arbitro CAN Daniele Doveri.

Il 53° Premio “AIA Ravenna Lorenzo Fabbri” è stato invece riconosciuto al Vice Presidente dell’AIA Duccio Baglioni.

La serata si è conclusa con successo tra l’entusiasmo degli associati, felici di essere finalmente tornati ad assaporate la normalità della vita associativa.

 

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Copyrights © 2021-2022 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri