Finisce il Raduno Precampionato CAN 5 Elite, Angelo Galante: “Partiamo con una nuova Stagione ricca di impegni. La nostra squadra sempre alla ricerca del miglioramento regolamentare e atletico"

Finisce il Raduno Precampionato CAN 5 Elite, Angelo Galante: “Partiamo con una nuova Stagione ricca di impegni. La nostra squadra sempre alla ricerca del miglioramento regolamentare e atletico

CAN 5 Elite

L’ultima giornata del Raduno Precampionato è iniziata con la visita nello storico borgo di Cascia, piccolo gioiello perugino che sorge sul Colle di Sant’Agostino, e famoso per la Basilica di Santa Rita. Gli arbitri della massima serie del Futsal, accompagnati dal Presidente Carlo Pacifici, hanno ricevuto la benedizione del Padre agostiniano Gennaro Lione attraverso le parole della “Preghiera dell’arbitro” e fatto visita alla Basilica Inferiore, dove sono custodite le incorrotte spoglie mortali della Santa.

I lavori al Grand Hotel Elite sono ripresi attraverso l’analisi delle novità riguardanti la Circolare 1 e le interpretazioni regolamentari per questa Stagione Sportiva da parte del Responsabile del Modulo Formazione, Giovanni Cossu.

Le parole del Responsabile del Settore Tecnico Arbitrale, Matteo Trefoloni, intervenuto durante la serata precedente: “Per noi diventa centrale puntare a migliorare sempre di più, stiamo lavorando coi Componenti del Settore Tecnico Arbitrale e i Mentor per supportarvi nel condividere le linee guida coi colleghi più giovani perché state vivendo ancora il ruolo attivo, e il vostro modo di comunicare è più vicino al loro. Più ci si allontana a livello temporale dalla vita di campo, più diventa difficile far passare il messaggio agli arbitri che entrano in Associazione. Non sottostimate il percorso che state vivendo perché più vi farete conoscere e accettare nelle realtà in cui si fa più fatica a parlare di Futsal, più eleverete il potenziale attrattivo per questo sport.”

Sono proseguiti i lavori degli arbitri attraverso la condivisione delle risultanze elaborate dai gruppi di studio che hanno analizzato diversi episodi estratti dalle gare di Serie A per trovare la soluzione e interpretare quindi nel modo più efficace il Regolamento.

Il Presidente Carlo Pacifici ha ringraziato gli arbitri internazionali per i numerosi impegni oltre confine e gli arbitri decani per l’instancabile passione che dimostrano per il Calcio a Cinque e che condividono con i più giovani immessi alla Commissione: “Ricordate sempre il senso di responsabilità ogni qualvolta scendete in campo. Siete gli arbitri migliori del Futsal e componente importante dell’Associazione.”

Angelo Galante, Responsabile della Commissione, ha quindi chiuso lo stage con un augurio: “Oggi la visita alla Basilica di Santa Rita, nota per essere la Santa della pace e del perdono, mi ha fatto ricordare quanto sia importante il carico delle vostre responsabilità a livello di tempo, impegno, e di ricerca del risultato. Ricordate il nostro motto #WeAreElite nei momenti più difficili e mai sottovalutare il vostro potenziale”.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Partner solidale

Copyrights © 2021-2024 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri