Focus sul fuorigioco con i Vice Responsabili del Settore Tecnico dell’AIA Vuoto e Calcagno

Focus sul fuorigioco con i Vice Responsabili del Settore Tecnico dell’AIA Vuoto e Calcagno

CRA Calabria

Grande opportunità di formazione per gli assistenti arbitrali di Eccellenza e Promozione del Comitato Regionale Arbitri calabrese, i quali, nella serata del 30 ottobre, hanno preso parte ad una riunione online con Gianluca Vuoto e Paolo Calcagno, Vice Responsabili del Settore Tecnico dell’AIA.

Dopo il saluto iniziale da parte del Presidente CRA Franco Longo, Vuoto ha preso la parola con una lezione sul fuorigioco, chiarendo il concetto delle ‘varie Famiglie’: interferire con il gioco, interferire con l’avversario, trarre vantaggio.

La spiegazione è stata accompagnata dall’analisi di dieci episodi, che hanno sollevato un vivace confronto con gli attenti ragazzi nella platea virtuale.

Mentre Vuoto si concentrava sugli aspetti tecnici, valutando l’evento nella sua complessità, fornendo infine la soluzione adottata dal Settore Tecnico, i punti toccati da Paolo Calcagno durante l’analisi dei video vertevano sull’atteggiamento dell’assistente nell’individuazione delle priorità, soffermandosi sulla postura e lo spostamento corretto sulla linea laterale per una migliore valutazione.

Importante anche il contributo di Marco Landucci, altro Vice responsabile del Settore Tecnico; Valentina Garoffolo, Responsabile del Progetto ‘Talent & Mentor’, e dei Componenti calabresi Pino Mandaradoni, Alessandro Guerriero e Luigi Alessi. Figure fondamentali che rappresentano la regione Calabria e accompagnano i ragazzi nel loro percorso di crescita.

Presente anche tutta la squadra del CRA Calabria.

Vuoto ha così concluso il suo intervento: “Stare sulla linea laterale è un mix di teoria e di pratica, l’una non può prescindere dall’altra. Non stancatevi di aver voglia di imparare, solo così potrete ottimizzare il vostro cammino”.

Dipoi il Componente Regionale responsabile degli Assistenti, Francesco Genovese: “Dobbiamo allenarci anche mentalmente con la conoscenza di queste tipologie di episodi affinché si alzi l’asticella in vista del nazionale”

Ha concluso il Presidente CRA Franco Longo, ringraziando i due ospiti relatori e tutti i presenti.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Partner solidale

Copyrights © 2021-2024 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri