Francesco Massini alle Sezioni del Lazio: “Costruite qui il vostro futuro”

Francesco Massini alle Sezioni del Lazio: “Costruite qui il vostro futuro”

CRA Lazio

Si è concluso ad inizio marzo il lungo tour di incontri del Comitato Regionale Arbitri del Lazio con gli associati delle 14 Sezioni di propria competenza.

Il CRA, nel panorama organizzativo dell’Associazione Italiana Arbitri, è uno snodo fondamentale per ogni arbitro perché dalle Sezioni escono “prodotti grezzi” che vengono poi formati e selezionati dai dirigenti regionali per essere pronti al meglio per gli Organi Tecnici Nazionali.

Partendo da questo concetto, il Presidente del CRA Lazio Francesco Massini ha passato in rassegna tutte le platee sezionali per condividere le proprie emozioni e regalare un contributo tecnico-formativo elaborato dalla Commissione da lui presieduta: “L’AIA è la mia seconda famiglia e dopo tanti anni ancora sa regalarmi emozioni forti e sempre nuove. Ogni volta che vado a vedere arbitrare i nostri ragazzi, vivo con loro la gara e auspico che ognuno di loro possa vivere il sogno di raggiungere il massimo, anche se sappiamo che non per tutti sarà così”.

Massini non conosce mezzi termini, affrontando quotidianamente l’incarico con enorme responsabilità e altrettanto orgoglio: “Mai avrei pensato di arrivare, tra i tanti incarichi ricevuti, a diventare il Presidente del CRA Lazio ma oggi vi dico che è il ruolo più bello tra tutti quelli che ho svolto”. Grande, infatti, è la soddisfazione che il responsabile degli arbitri, assistenti e osservatori laziali prova di fronte ai risultati settimanali dei suoi ragazzi, che sono sempre costanti e concentrati nel fornire prestazioni di qualità, senza tuttavia dimenticare di ringraziare e valorizzare il lavoro della squadra che lo affianca, con la quale condivide il merito del raggiungimento di questi importanti traguardi.

Nei diversi incontri i ragazzi presenti in sala hanno partecipato con interesse e passione ad un’attenta analisi e valutazione di video tecnici, sia per il calcio che per il futsal, attraverso i quali Massini e tutti i componenti della Commissione hanno messo in luce alcuni aspetti fondamentali per gli arbitri inquadrati nei vari organici regionali. In particolare, tramite l’approfondimento di quattro macroaree di match-analysis (aspetto atletico/tattico, disciplinare, comportamentale e lettura della gara), sono state evidenziate quelle scelte sbagliate che innalzano la difficoltà della gara e dalle quali il più delle volte scaturiscono errori. In altri casi, invece, è stata elogiata la capacità di fare prevenzione adottando decisioni che mettono l’arbitro e la gara al riparo da situazioni potenzialmente scomode.

Siamo una squadra a disposizione di tutti gli arbitri, in particolare dei colleghi più giovani – questo il messaggio finale di Massini –. Vogliamo direttori di gara che siano vicini all’azione per essere credibili nelle loro decisioni, pronti a non dare niente per scontato e a mettersi continuamente in gioco. Occorrono, inoltre, presenza attiva, attenzione, proattività, capacità di comunicare e personalità. Siate determinati e convinti perché è qui che costruite il vostro futuro”.

 

In copertina, il Presidente Francesco Massini si rivolge agli associati della Sezione di Civitavecchia.

In gallery, alcuni momenti del tour di incontri della Commissione del CRA Lazio nelle 14 Sezioni di propria competenza.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Partner solidale

Copyrights © 2021-2024 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri