Full immersion nel mondo del futsal con Andrea Liga del Settore Tecnico dell’AIA

Full immersion nel mondo del futsal con Andrea Liga del Settore Tecnico dell’AIA

Sezione di Trapani

Per gli arbitri trapanesi del futsal e non solo, quella dello scorso 20 aprile è stata una riunione tecnica molto intensa, vissuta all'insegna della formazione tecnica.

Infatti la Sezione di Trapani ha avuto il piacere di ospitare il Responsabile del Modulo formazione e perfezionamento tecnico Calcio a 5 / Beach Soccer del Settore Tecnico dell’AIA, Andrea Liga.

Ad arricchire il parterre degli ospiti la presenza dei Componenti del futsal del Comitato Regionale Arbitri della Sicilia, Antonino Ignazzitto e Giuseppe Sicurella, per un prezioso e piacevole momento d'incontro e confronto.

Nell'intervento introduttivo della serata il Presidente di Sezione Girolamo Poma, nel presentare gli ospiti soprattutto ai più giovani, ha voluto esternare alcune riflessioni sul loro percorso dirigenziale, per poi presentare gli arbitri e osservatori arbitrali futsal a disposizione dell'Organo Tecnico Sezionale.

L'intervento di Antonella Figuccio, da questa stagione Collaboratrice del CRA per il calcio a 5, ha preceduto quello di Nuccio Ignazzitto che ha, inizialmente, presentato gli associati trapanesi in forza al CRA e successivamente fatto un excursus sul movimento del futsal a livello regionale e nazionale, in fortissima ascesa negli ultimi anni.

Ha poi proseguito Andrea Liga che, utilizzando video inerenti gare dei campionati regionali di C5, ha sciorinato diversi e utili consigli, facendo chiarezza su alcuni episodi borderline verificatisi proprio in gare dirette da arbitri trapanesi.

A completare la lectio magistralis, l'intervento di Giuseppe Sicurella, che ha evidenziato come rivesta una fondamentale importanza la preparazione alla gara. Utilizzando dei supporti video ha poi creato un bel dialogo con i ragazzi su come gestire al meglio le situazioni di mass - confrontation e gli episodi di mobbing.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Copyrights © 2021-2022 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri