Già in campo i 10 nuovi arbitri grossetani

Già in campo i 10 nuovi arbitri grossetani

Sezione di Grosseto

Il corso arbitri della Sezione AIA di Grosseto ha portato 10 nuovi associati, di cui nove maschi e una femmina, che si sono avventurati in un percorso molto lungo e importante per la loro crescita umana e sportiva.

Dopo aver assistito alle lezioni tenute dai più esperti associati in forza agli organi tecnici regionali e nazionali, tutti i candidati hanno sostenuto e superato l’esame finale, costituito come di consueto dai quiz regolamentari e dal colloquio orale.

Siamo soddisfatti e orgogliosi dei nostri nuovi ragazzi”. Queste le parole del Presidente della Sezione di Grosseto, Luca Furzi, a nome di tutto il consiglio direttivo sezionale. “Un numero assolutamente soddisfacente per una piccola realtà come Grosseto”, ha aggiunto Furzi, prima di chiamare uno a uno i nuovi associati per la consegna della divisa, del fischietto e degli altri “strumenti del mestiere”.

Di seguito i nominativi dei 10 nuovi arbitri grossetani: Viola Gianni, Davide Galloni, Fabio Vellutini, Francesco Iorio, Niccolò Bordo, Iustin Dorin Vilcu, Giulio Bartoletti, Marco Castriconi, Mauro Magrone e Gabriele Pizzi.

Sono tutti giovanissimi, poco più che quattordicenni, e molti di loro non smetteranno di difendere i colori delle rispettive società sportive avendo aderito all’opportunità del doppio tesseramento arbitro-calciatore, che gli permetterà di alternare un calcio al pallone ad un fischio in mezzo al terreno di gioco.

Tutti i neo immessi nell’organico sezionale hanno già fatto il loro esordio nei campionati provinciali, diventando subito un po' più “uomini” ed un po' più “donne” grazie alle nuove responsabilità che li attendono. Nessuno di loro potrà mai dimenticare le emozioni provate al debutto da direttore di gara. D’ora in avanti sbaglieranno, cresceranno ma hanno già imparato a decidere. A proposito, sono tutti convinti di aver già preso una decisione giusta: diventare arbitro di calcio.

 

In copertina, i 10 nuovi arbitri grossetani insieme al Presidente Furzi.

In gallery:

1: il colloquio orale;

2: i quiz regolamentari;

3: Francesco Iorio durante la gara d’esordio.

 

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Partner solidale

Copyrights © 2021-2024 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri