Giovani arbitri insieme nel raduno precampionato. “Superate i vostri limiti”

Giovani arbitri insieme nel raduno precampionato. “Superate i vostri limiti”

Sezioni di Ariano Irpino e Avellino

Lo scorso 23 e 24 settembre gli associati dell’Organo Tecnico Sezionale di Ariano Irpino e Avellino si sono ritrovati presso l’Hotel Serino per condividere il raduno precampionato, come voluto dai Presidenti Sezionali Francesco Grasso e Saverio Zaccaria. Entrambi, in apertura dei lavori, hanno evidenziato che l’organizzazione congiunta di questi eventi “costituisce un’irrinunciabile opportunità per rafforzare la sinergia del gruppo e creare condivisione tra le varie sezioni, favorendo così il confronto fra associati”.

I giovani arbitri, guidati dai loro Organi Tecnici, hanno vissuto una due giorni molto intensa al fine di prepararsi al migliore dei modi per l’imminente avvio dei campionati.

Il primo giorno di lavori è stato dedicato alle disposizioni tecniche e comportamentali dettate dai due Presidenti di Sezione, nonché ad indicazioni di carattere atletico dettate dai due Referenti Atletici sezionali, Gianluca Grasso per Ariano Irpino e Simone Palmieri per Avellino: “Abbinati alla preparazione atletica vi sono lo spostamento e il posizionamento”, ha detto Grasso, “due fattori determinanti per prendere la decisione giusta ed essere sempre credibili”. Gli ha fatto eco Palmieri: “Per avere un giusto spostamento c’è bisogno inevitabilmente di una buona preparazione atletica”.

Nel secondo giorno di raduno, gli arbitri sono stati raggiunti dagli osservatori arbitrali per una lezione congiunta sul regolamento a cura del Componente del Settore Tecnico dell’AIA Luca Cavalli, il quale, partendo dalla spiegazione delle novità regolamentari contenute nella Circolare n. 1 dell’IFAB, ha somministrato i quiz tecnici. Spazio poi ai saluti del Componente Regionale Giovanni Colella, del Presidente della LND Campania Carmine Zigarelli e del Delegato Provinciale FIGC di Avellino Olindo Coluccino.

Al termine dei lavori, visibilmente soddisfatti i Presidenti Grasso e Zaccaria: “Con questo momento tecnico parte ufficialmente la nuova Stagione Sportiva. Abbiamo bisogno di ragazzi motivati che sanno fare della loro passione un divertimento”, ha detto Grasso. “I limiti esistono solo nell’anima di chi è corto di sogni, lavorate per superare i vostri limiti, le vostre paure; ciò lo dovete a voi stessi”, la chiosa di Zaccaria.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Partner solidale

Copyrights © 2021-2024 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri