Giovanni Baccini a Piombino: “L’arbitraggio è una metafora della vita”

Giovanni Baccini a Piombino: “L’arbitraggio è una metafora della vita”

Sezione di Piombino

La Sezione AIA di Piombino ha avuto il piacere di ricevere la visita dell’assistente internazionale Giovanni Baccini, che ha tenuto una lezione tanto scorrevole quanto ricca di spunti fondamentali dal punto di vista umano e morale che, se raccolti e seguiti, potranno risultare preziosi come l’oro per i tanti giovani presenti in sala.

L’ospite nazionale non si è addentrato in articolate spiegazioni tecniche su come sia possibile ridurre al minimo gli errori sul terreno di gioco ma ha voluto condividere la sua visione dell’arbitraggio come metafora della vita.

Una volta stabilite le nostre priorità, che sono famiglia, studio e lavoro, il resto è solo questione di organizzazione. Quindi è possibile arbitrare a qualsiasi livello senza particolari problemi”, ha affermato Baccini, prima di soffermarsi sulla necessità di lavorare duramente e di credere in sé stessi per ottenere risultati.  

Errori ed episodi imprevisti, così come la visionatura di un osservatore che a prima vista possa apparire particolarmente severo, sono situazioni che fanno parte dell’attività arbitrale. Secondo l’assistente appartenente alla Sezione di Conegliano Veneto, l’importante è scendere in campo con la giusta umiltà al fine di trasformare qualsiasi difficoltà nel più efficace momento di crescita. Pertanto, sbagliare è un bene insostituibile per chi è in grado di farne tesoro.  

Baccini ha poi mostrato alcuni filmati contenenti episodi tecnici totalmente inaspettati, dai quali “si esce vincitori soltanto prestando la massima attenzione e conoscendo nel dettaglio il regolamento”.

Nel corso della serata l’assistente internazionale è riuscito a sintetizzare gli aspetti più pregnanti e significativi dell’arbitraggio con semplicità e serenità. Ne è scaturita una riunione tecnica davvero formativa per gli associati piombinesi, conclusasi con le più vive congratulazioni da parte del Presidente Sezionale Riccardo Pucini, che ha ringraziato Baccini per il suo pregevole contributo.

 

In copertina, l’assistente internazionale Giovanni Baccini con il Presidente Sezionale Riccardo Pucini.

In gallery, la sala gremita di associati.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Partner solidale

Copyrights © 2021-2024 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri