Gli arbitri apriliani ai blocchi di partenza per la nuova Stagione Sportiva

Gli arbitri apriliani ai blocchi di partenza per la nuova Stagione Sportiva

Sezione di Aprilia

Si è svolto in due momenti distinti ma ravvicinati il raduno precampionato per gli arbitri di calcio a 11 e calcio a 5 della Sezione AIA di Aprilia.

Dapprima, presso il centro sportivo “Pineta dei Liberti” di Ardea (RM), i giovani arbitri a disposizione dell'Organo Tecnico Sezionale si sono riuniti per la parte atletica del raduno sotto la supervisione del Presidente Pietro Cazzorla, del Vicepresidente Giacomo Pellegrino, del responsabile arbitrale per i campionati della Lega Nazionale Dilettanti, Francesco Savo, e del referente atletico sezionale Davide Cavasso.

Suddivisi in più batterie, gli arbitri apriliani hanno svolto i consueti test atletici a coronamento dell’intensa preparazione atletica svolta nel periodo estivo presso il polo di allenamento. Così il Presidente Cazzorla: “Sono molto soddisfatto dei risultati ottenuti dai ragazzi e ringrazio il referente atletico Davide Cavasso per l’ottimo lavoro svolto e per l’impegno e la costanza con cui ha seguito gli associati nel periodo della preparazione atletica”.

Due giorni dopo i lavori sono proseguiti presso i locali sezionali dove, suddivisi in due gruppi distinti, gli arbitri di calcio a 11 e di calcio a 5 sono stati tenuti a rapporto per la parte tecnica. Ad illustrare la Circolare n.1 contenente le ultime modifiche regolamentari era presente il Componente del Settore Tecnico Arbitrale Luca D’Aquino, che ha mostrato ai presenti diversi video di casistica. In seguito, il Presidente Cazzorla e Andrea Giordani, collaboratore incaricato di seguire gli arbitri del Settore Giovanile e Scolastico, hanno esposto il vademecum arbitrale per la nuova Stagione Sportiva.

Nel frattempo, anche gli arbitri di calcio a 5 hanno approfondito e analizzato le modifiche al Regolamento del Giuoco del Calcio insieme al responsabile Roberto Galasso, analizzando diversi filmati tecnici. Dopo una breve pausa, l’intero organico ha svolto i test regolamentari sotto la supervisione di Luca D’Aquino e del Presidente Cazzorla. Proprio quest’ultimo, a conclusione del raduno, ha voluto incoraggiare i suoi arbitri a dare il meglio di sé e a scendere in campo con grinta, serietà e divertimento: “Sono certo che anche in questa Stagione saprete dare il massimo. È importante prefissarsi degli obiettivi e fare il massimo per raggiungerli”.

 

In copertina, foto di gruppo degli arbitri apriliani con il Presidente Cazzorla e il Vicepresidente Pellegrino.

In gallery, un momento dei lavori in aula.

 

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Partner solidale

Copyrights © 2021-2024 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri