Gli associati pesaresi sono pronti alla ripartenza

Gli associati pesaresi sono pronti alla ripartenza

Sezione di Pesaro

Si è svolto nei giorni scorsi, presso l’Hotel Candeleto di Pietralunga (PG), il raduno precampionato della Sezione AIA di Pesaro alla presenza di oltre 60 associati. Si tratta di un appuntamento annuale che ormai si ripete da oltre cinquant’anni e che ha visto negli anni Settanta la Sezione pesarese pioniera di questa iniziativa.

Per l’occasione agli arbitri in forza all’Organo Tecnico Sezionale si sono aggiunti quelli a disposizione degli organici regionali e nazionali a testimonianza, ancora una volta, del senso di coesione e di grande appartenenza che caratterizza la Sezione.

I lavori sono stati guidati dal Presidente di Sezione Luca Foscoli e dai Componenti dell’OTS Claudio Gasparini, Tomas Pagnetti e Massimo Del Prete. La loro esperienza arbitrale, prima sul terreno di gioco e poi come dirigenti, ha fatto sì che le riunioni a carattere tecnico costituissero un importante momento di crescita per i giovani, pronti a raccogliere preziosi consigli per tutta la durata del raduno.  

Emozionatevi sempre e divertitevi dando sempre il meglio di voi e facendo anche fatica perché le cose belle che si ricordano nella vita sono quelle a volte più faticose, ha esordito Foscoli in apertura dei lavori. “Il raduno serve a questo: a fare gruppo, a divertirsi ma anche a faticare un po’ per raggiungere i traguardi che ciascuno di voi ha tra i propri desideri”, ha poi aggiunto il Presidente.

A supportare le riunioni tecniche erano presenti anche l’arbitro in forza alla Commissione Arbitri Nazionale di Serie D e Vice Presidente di Sezione, Thomas Bonci, il Consigliere sezionale Omar Corvino e l’assistente CAN D Marco Giannelli.

Inoltre, gli associati sono stati protagonisti di due intensi allenamenti presso l’impianto comunale locale diretti dai responsabili dei poli d’allenamento Mattia Biagini e Riccardo Negusanti, momenti importantissimi per prepararsi al meglio fisicamente per la nuova Stagione Sportiva. Grazie all’altro Vice Presidente, nonché arbitro in forza alla Commissione Arbitri Nazionale di Serie C, Gianluca Renzi, allo sforzo fisico si è unito anche quello decisionale. Infatti, dopo un percorso ben definito sul terreno di gioco, gli associati arrivavano davanti ad un monitor per vedere le immagini di un episodio al quale, prima di proseguire la corsa, dovevano dare una risposta immediata sia dal punto di vista tecnico che disciplinare.

Durante il raduno non sono mancati gli interventi del Presidente del Comitato Regionale Arbitri delle Marche Riccardo Piccioni, accompagnato dal Componente regionale Giacomo Pompei Poentini.

Ai ragazzi è stata anche illustrata la nuova Circolare n.1 da parte del Componente del Settore Tecnico Arbitrale Simone Teodori, che ha curato anche l'effettuazione dei quiz regolamentari. 

Il raduno si è concluso con il consueto appuntamento della Santa Messa, presso il Santuario mariano di Pietralunga, in concomitanza con la tradizionale festa cittadina in onore della Madonna dei Rimedi, e con le ultime disposizioni associative. In chiusura, il Presidente Foscoli ha augurato ai presenti una Stagione ricca di soddisfazioni, ribadendo a tutti gli associati la massima disponibilità da parte del Consiglio Direttivo Sezionale per qualsiasi confronto sia a livello umano che tecnico.

 

In copertina, foto di gruppo dell’Organo Tecnico Sezionale.

In gallery:

1,2: lavori in aula;

3-5: alcuni momenti dell’allenamento atletico e tecnico sul terreno di gioco;

6,7: altre due foto di gruppo, la seconda delle quali al Santuario della Madonna dei Rimedi;

8: un momento di svago in piscina.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Partner solidale

Copyrights © 2021-2024 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri